Resta in contatto

News

Il doppio ex Marchesi: “Voglio Atalanta-Juve in finale di Champions!”

Ha giocato con la maglia dell’Atalanta dal 1957 al 1960, collezionando 12 reti in 87 presenze: parla Rino Marchesi

“A questi livelli, dopo anni di vittorie, qualche difficoltà c’è, peraltro le concorrenti si rinforzano, anche se poi alla lunga, Inter e Lazio hanno ceduto. Il giudizio su Sarri è positivo, ha trovato difficoltà ma è stato bravo a ragionare con i giocatori e a lasciare libertà ad alcuni calciatori di esprimersi secondo le loro qualità”. A parlare è Rino Marchesi, ex allenatore della Juventus, ai microfoni di Tmw.

Marchesi, però, è stato anche un calciatore dell’Atalanta. E della Dea parla, in chiave europea: “Mi piacerebbe vedere una finale di Champions Atalanta-Juventus. Va detto che i bergamaschi si sono dimostrati davvero solidi e preparati”.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Arctos sports partners

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Che tu sia un dipendente pubblico del settore pubblico o privato, lavoratori autonomi, artigiani, commercianti, lavori in qualsiasi settore di..."
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Che tu sia un dipendente pubblico del settore pubblico o privato, lavoratori autonomi, artigiani, commercianti, lavori in qualsiasi settore di..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Gosens aveva difeso il Papu. Aspettavano solo l'offerta giusta per cederlo"

Altro da News