Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Palomino a rischio con l’Inter

Il centrale difensivo tucumano dell’Atalanta rimarrà in forse in vista dello spareggio da secondo posto con l’Inter: problema all’adduttore sinistro

In casa Atalanta, alle soglie delle due sessioni pomeridiane al Centro Sportivo Bortolotti di Zingonia in preparazione allo spareggio da secondo posto con l’Inter all’ultima giornata di campionato, stanno tutti bene. Tranne uno, José Palomino, uscito martedì sera a Parma dopo 36 minuti scarsi del primo tempo a favore di Hans Hateboer. Alla ripresa di stamani in due gruppi, infatti, il difensore argentino è rimasto ai margini.

PALOMINO, RISCHIO IN DIFESA. Il tucumano ha un problema non specificato all’adduttore sinistro, che s’è ripetutamente toccato prima e dopo essere caduto all’interno della propria area di rigore al “Tardini”. Tra quello e il flessore, i muscoli più a rischio del ’90 ex Ludogorec, già ai box durante gli allenamenti post lockdown per noie alla stessa gamba.

VERSO L’INTER: TERZETTO PRONTO? Il terzetto arretrato, cambiato più volte (Sutalo-Caldara-Palomino, Hateboer-Caldara-Sutalo, De Roon-Djimsiti-Gosens) nel corso dell’undicesima vittoria in trasferta al penultimo turno dei nerazzurri nell’anticipo preserale lungo la via Emilia, sabato sera (20.45) al Gewiss Stadium non soffrirà comunque di penuria, visto il rientro dalla squalifica del titolarissimo Rafael Toloi. Il turnover mirato è praticamente già scritto. Giovedì e venerdì la verità circa l’utilizzo di Palomino.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News