Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Gallo: “Tutta Italia domani tiferà per l’Atalanta. E col PSG è gara aperta”

gallo

L’ex centrocampista nerazzurro sul futuro di Pessina: “Giocatore completo, umile e maturo. Può fare bene anche nelle grandi squadre”

Fabio Gallo rappresenta un tassello fondamentale nella secolare storia dell’Atalanta e come tutto il popolo nerazzurro domani si godrà la sfida valida per i quarti di finale di Champions League con il PSG. Per il tecnico, reduce dall’esperienza alla Ternana, il match è aperto: “L’Atalanta porterà tutti gli appassionati italiani a tifare per lei. È la realtà più della d’Europa, figlia di progetti e scelte corrette. L’Atalanta farà una gara all’altezza, ci farà divertire, poi il risultato, contro squadre come il PSG,  dipende da tanti fattori, ma nella gara secca i nerazzurri possono dire la loro“.

Intervenuto ai microfoni di TMW Radio, Gallo ha parlato anche della sua esperienza da tecnico del settore giovanile nerazzurro: “Ho allenato giocatori come Gagliardini, Conti, Caldara e Grassi. L’aspetto che mi ha colpito è che nel mio gruppo della primavera, su 20 giocatori, 12 sono stati presi a nove anni e questo sottolinea il lavoro e della filosofia della società che non cerca fenomeni, ma crea calciatori“.

A proposito di giovani, Matteo Pessina ha conquistato tutti dopo l’annata in prestito all’Hellas Verona, ma di questo mister Gallo non ne è sorpreso: “Di testa Matteo sembra una giocatore del 1987, non del 1997. Ha un approccio all’allenamento da calciatore maturo e questo è un grande pregio oltre alle sue qualità tecniche e fisiche che sono migliorate. Ho avuto la fortuna di allenarlo per due anni, è rimasto umile e non mi sorprenderà vederlo eventualmente protagonista in uno stadio come San Siro“.

 

 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News