Resta in contatto

Rubriche

Difesa contro il tridente PSG? Ecco la Formazione di CalcioAtalanta

Il dilemma vero del quarto in gara secca di Lisbona di stasera è la composizione della difesa: le azioni di Caldara sono in ascesa, il dubbio è Palomino o Djimsiti

Diciamocela tutta: la forza dell’Atalanta non è mai stata la difesa. Nella stagione destinata a concludersi laddove si gioca il quarto contro il PSG di stasera, il Da Luz, il prossimo 23 agosto, men che mai: 48 gol subìti in campionato, 2 in 1 gara di Coppa Italia e addirittura 16 alla prima partecipazione alla Champions League, ovvero due a partita. Chi mettere, dunque, in formazione, davanti al tridente Sarabia-Icardi-Neymar, agile e tecnico sui lati e non certo da sottovalutare per le qualità del centravanti Maurito?

NODO DIFESA: LA FORMAZIONE. In salita, dietro, le azioni di Mattia Caldara, il perno di ritorno dalla finestra di gennaio del calciomercato. Sì, ma a scapito di José Palomino, reduce dall’aver saltato l’ultima di campionato con l’Inter per un’elongazione all’adduttore sinistro, oppure di Berat Djimsiti? Il tecnico Gian Piero Gasperini considera il tucumano più un regista difensivo che un marcatore laterale. Ecco la formazione di CalcioAtalanta (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Caldara, Palomino; Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez, Pasalic; Zapata.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Rubriche