Resta in contatto

News

La doppia Champions è una miniera d’oro per la Dea

Tra le due partecipazioni in Champions, quella appena conclusa e quella ancora da giocare, l’Atalanta ha già raccolto oltre 80 milioni di euro

Mancano ancora i dati definitivi del marketpool di quest’anno e del prossimo, manca la quota che spetta ad ogni squadra in base al coefficiente Uefa, ma l’Atalanta ha già superato gli 80 milioni di introiti grazie al terzo posto raggiunto nelle ultime due stagioni e alle sue prestazioni in Champions.

I NUMERI CHE FANNO GRANDE LA DEA. Come riporta Tuttosport infatti, è di 15 milioni il premio d’ingresso alla prossima edizione Champions. Il bilancio del 2019 si è chiuso con poco meno di 200 milioni di fatturato e un utile di 26 milioni, poi c’è stata l’operazione Kulusevski alla Juve per 35 milioni, Barrow al Bologna per 18, e Ibanez alla Roma per 10, per un totale di oltre 70 milioni di euro. La sfida con il Psg è stata seguita in tv da 6,3 milioni di persone, pari a uno share del 34, 6%. Di questi, il 60, 4% dei telespettatori ha visto la partita fino alla fine.

PESSINA. Guardando al futuro, sarebbe essenziale che un giocatore del calibro di Matteo Pessina tornasse all’Atalanta per restare. Gli altri, già blindati, se ne andranno solo davanti a cifre irrinunciabili sul piatto delle trattative.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Miniera di cosa?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

A parte l’interesse, quello che conta è la lezione impartita a quelli di Torino sponda rubentus

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Usateli bene!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Appunto, quello che conta sono i soldi !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

cifre per comprare la qualità mi auguro e andare oltre il ridicolo muro dei 2 milioni.

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Concordo!"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "Non e'stato un quaraqquaca come tanti giocatori al giorno d'oggi Grande"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Magrin, l'ho conosciuto di persona e incontrato per caso un paio di volte nel 2001 al di fuori del "campo" persona seria e umile, mi ha colpito il..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Ogni sera mi addormentavo pensando la tattica e soprattutto la formazione che avrebbe mandato in campo, e devo dire che alla fine, ho imparato a..."

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Sono tifoso del Milan ma da due anni seguo l'Atalanta. Vorrei che il Milan fosse l'Atalanta. Se Atalanta e Milan giocano in simultanea guardo..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News