Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Serie A, niente cerimonia per il nuovo calendario

La prossima stagione prenderà il via il 19 settembre, ma la tanto attesa diretta Tv per il sorteggio non avrà luogo

A grandi linee si conoscono già alcune date del nuovo campionato di Serie A, che ripartirà sabato 19 settembre. L’ultima giornata infatti è in programma per il 23 maggio, mentre la novità è rappresentata dal fatto che la Serie A si fermerà per la sosta natalizia dal 23 dicembre al 3 gennaio. Le squadre quindi giocheranno all’Epifania, uno dei sei turni infrasettimanali della stagione.

Ma, come riportato da Repubblica, quest’anno non avrà luogo la diretta televisiva tanto attesa per il sorteggio del calendario 2020/2021. L’1 settembre infatti non ci sarà alcuna cerimonia ufficiale, come nelle ultime stagioni, nella sede di Sky a Milano Rogoredo: sia per l’emergenza Covid, sia per i rapporti ormai incrinati con la pay tv. I calendari saranno quindi svelati solo sul sito e attraverso attività digital-social da parte della Lega Serie A.

Intanto, giovedì 27 agosto, la Figc ufficializzerà gli organici di tutti i campionati professionistici, anche se non dovrebbero esserci sorprese.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News