cropped-CA-logo.png
Sito appartenente al Network

Candeline per Giuseppe Compagno e Carlos Bianchezi

bianchezi

Il primo con la maglia dell’Atalanta negli anni ottanta, il secondo per una stagione all’inizio dei novanta

Oltre a Domenghini, oggi tocca a Giuseppe Compagno e Carlos Bianchezi festeggiare il compleanno: il palermitano ne compie 53, il brasiliano 56.

COMPAGNO. Cresciuto nel settore giovanile del Palermo, passa poi a quello nerazzurro. Con l’Atalanta trova l’esordio in A il 2 novembre 1986, ma in poco più di tre stagioni fra A e B raccoglie 21 presenze e 3 reti (cui se ne aggiunge una in Coppa delle Coppe). Passa al Piacenza, poi torna in nerazzurro (4 gettoni) e successivamente veste le maglie di Avellino, Cosenza, Pescara, Palermo, Ancona e Reggiana.

BIANCHEZI. Arrivato nel 1991 direttamente dal Brasile per sostituire il partente Evair, ma non lasciò il segno lasciato dal suo predecessore. Le 8 marcature in 29 apparizioni non bastarono al brasiliano proveniente dal Palmeiras per guadagnarsi la riconferma. Venne ceduto ai messicani del Monterrey con i quali chiuse la propria carriera.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Traguardo con l'anagrafe di segno opposto per il mediano romagnolo e l'ala ascolana: il veterano...
marcolini
Il 2 ottobre spengono le candeline tre ex atalantini come il ct di Malta Marcolini,...
bianchezi

Un Trofeo Dossena e la cavalcata in Coppa delle Coppe per il palermitano, mentre il...

Dal Network

sassuolo-atalanta
Tutte le info utili per vedere Atalanta-Sassuolo comodamente dal divano di casa: ecco le probabili...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Calcio Atalanta