Resta in contatto

Calciomercato

Non solo Gosens e Zapata: anche Malinovskyi fa gola a tanti

Gosens e Zapata interessano a Leicester, Juventus e Atletico Madrid, ma c’è un Malinovskyi teoricamente non sul mercato che fa gola a tanti. Parola del suo agente

“Ci sono tanti club interessati a lui che chiedono informazioni. Non credo che l’Atalanta sia disposta a farlo partire, anche perché Ruslan Malinovskyi a Bergamo sta benissimo. Vedremo se aggiungere e ritoccare il contratto”. Parole chiarissime, quelle rilasciate a Calciomercato.it da Sergy Serebrennikov, procuratore del jolly ucraino dei nerazzurri. Che non fa nomi, ma non toglie certo automaticamente dal mercato il mancino suo assistito, uno capace di far gola a tanti al pari di Robin Gosens (Leicester, Juventus) e Duvan Zapata (Juve e Atletico Madrid, con sirene dalla Premier League).

MALINOVSKYI, 1 STAGIONE PER FAR GOLA. Una sola stagione da 44 partite e 9 reti, tra cui il rigore del provvisorio vantaggio all’Etihad Stadium di Manchester nel girone di Champions League, è un ottimo bigliettoda visita per Malinovskyi, ex Genk classe ’93:  “Un’annata fantastica in cui ha raggiunto livelli altissimi insieme all’Atalanta – rimarca Serebrennikov -. Può migliorare ancora ed è felicissimo a Bergamo: nonostante il Covid è rimasto accanto alla città e al club: lui e famiglia sono soddisfatti della nuova vita in Italia. Ruslan non vede l’ora di ricominciare”.

MALINOVSKYI, DAL GENK AL QUARTO DI CHAMPIONS. Nato a Zytomir il 4 maggio 1993, Malinovskyi è cresciuto a casa sua nel Polissya prima di trasferirsi nel 2006 nel Donbass allo Šachtar Donec’k in cui ha però giocato solo nella terza squadra fino al 2013 per poi andare in prestito al Sebastopoli, allo Zorja Volgograd e quindi al Genk che l’ha riscattato. Nei club conta 53 reti in 258 partite da professionista, comprese 11 in 35 nelle coppe europee (1 in 9 di Champions); nell’Ucraina, 6 match e 1 gol in Under 19, 19 e 2 in Under 21 e 27 e 5 a livello senior. Con l’Atalanta ha un contratto fino al 30 giugno 2024. Dubbio amletico: ma se fa gola a tanti, non è che i Percassi starebbero per caso pensando di sacrificarlo per colpire l’obiettivo chiamato Jeremie Boga?

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da Calciomercato