Resta in contatto

Approfondimenti

Colley alla ricerca di minuti importanti per spiccare il volo?

colley

Pallino di Faggiano, lo voleva al Parma e ora ci pensa per il Genoa

Nel corso dell’ultima stagione Ebrima Colley ha effettuato i primi assaggi di Serie A, trovandosi aggregato al gruppo della prima squadra in pianta stabile da febbraio in avanti. Di lì a poco il campionato dei suoi vecchi compagni, il Primavera 1, sarebbe stato interrotto dal Covid. Gli stranieri e i fuori regione sarebbero tornati a casa per una “vacanza” dall’attività lunga come mai nella storia dello sport professionistico, mentre il gambiano è rimasto con i compagni a Bergamo in attesa della ripresa degli allenamenti.

Anche queste cose lo hanno aiutato a effettuare un ulteriore salto di qualità nell’ambito della sua maturazione, che ora spera possa subire un ulteriore step in avanti nei mesi a venire. Per far sì che ciò accada potrebbe essere necessaria la maturazione in una realtà che possa garantirgli un minutaggio migliore. Parma e Genoa sono le squadre avvicinate con maggior insistenza da radiomercato al classe 2000 (LEGGI QUA), con la scelta della destinazione che andrebbe poi valutata anche in base al tipo di sistema di gioco in dote alle varie soluzioni. La duttilità di Ibra, nato trequartista e spesso adattato a falso nueve da Brambilla a seconda delle esigenze, potrebbe favorire un ventaglio più numeroso di soluzioni.

Non è però da escludere totalmente una permanenza in rosa del ragazzo, soprattutto alla luce del mantenimento delle 5 sostituzioni anche nel 2020/21. Nel caso partisse, infatti, si renderebbe necessario l’investimento su un nuovo attaccante, a meno che non si scelga di dare fiducia a un altro prodotto a chilometro zero, il bergamasco doc Roberto Piccoli.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Approfondimenti