Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Atalanta, Faraoni sempre più vicino

L’esterno del Verona è il candidato a comporre con Hateboer la corsia di destra. Sul versante opposto, via Castagne, Reca può restare

Che sia davvero scoccata l’ora di Davide Faraoni? L’esterno, dopo la maiuscola stagione a Verona corredata da 26 presenze e cinque reti, è in maiuscolo sul taccuino dell’Atalanta. Il 28enne nato a Bracciano è l’indiziato numero uno per andare a comporre con Hans Hateboer il binario di destra: l’operazione si potrebbe concludere sulla base di 5 milioni.

Un’accelerata sarebbe prossima una volta ultimato il trasferimento di Timothy Castagne al Leicester. Affare che peraltro, con il più classico effetto domino, agevolerebbe la permanenza di Arkadiusz Reca (25 presenze con la Spal nell’ultima stagione). Il polacco sarà valutato da Gian Piero Gasperini, ma ha tutte le carte in regola per divenire l’alternativa di Robin Gosens.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News