Resta in contatto

Calciomercato

Pessina, rumors sul ritorno a Verona

pessina

Il centrocampista di Monza ne avrà con la rotula sinistra fino a ottobre inoltrato: rumors su un suo possibile ritorno al Verona, ovviamente in prestito

Per il riscatto l’Hellas Verona non aveva budget a sufficienza, ma la speranza in riva all’Adige di riavere in prestito il convalescente Matteo Pessina è dura a morire. Reduce dalla migliore annata da professionista, il centrocampista di Monza, alle prese con le terapie riabilitative durante il precampionato dell’Atalanta a Zingonia, è appeso al filo sottile delle opzioni di mercato: in nerazzurro sarebbe il quarto di reparto dietro De Roon-Freuler-Pasalic, altrove avrebbe più chance.

PESSINA: RITORNO A VERONA? Il mancino, 7 gol da trequartista (spesso in coppia con Mattia Zaccagni) in gialloblù, si sta riprendendo dalla lussazione traumatica alla rotula sinistra provocatagli il 2 agosto in casa del Genoa dal neo compagno Cristian Romero. Un crack proprio all’ultima giornata che gli negherà il rientro in campo prima di metà ottobre, ovvero tre turni di campionato out al lordo della prima pausa per le Nazionali. Su Pessina, però, resta forte il pressing del Milan, che ne detiene una cospicua percentuale sulla rivendita.

PESSINA E I RUMORS. Anche la Roma sarebbe interessata alle prestazioni del ragazzo, già sostituto di Josip Ilicic nelle qualificazioni di Europa League due edizioni or sono. Rafforzare una diretta concorrente, per di più detentrice di diritti sul cartellino del giocatore, non è comunque nelle corde del club nerazzurro. Che del resto non può offrire al ’97 brianzolo garanzie circa un ampio minutaggio. Sospeso tra la convalescenza e la concorrenza interna, per Matteo il ritorno a Verona per un’ulteriore stagione da gavetta di lusso è alle porte?

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Atalanta
Atalanta
2 mesi fa

se Gomez va dagli arabi Pessina deve ovviamente rimanere

Cicciobello
Cicciobello
2 mesi fa

Spero che rimanga, credo che possa essere molto utile e penso che possa essere molto di più di una riserva di lusso

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Tira la bomba tira la bomba 💣 un idolo ke segno’ anche da calcio d’angolo ❤️ Grande uomo ke in via XX io ragazzino mi salutò. Come un..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Ogni sera mi addormentavo pensando la tattica e soprattutto la formazione che avrebbe mandato in campo, e devo dire che alla fine, ho imparato a..."
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "È stato un grande giocatore, versatile ed un ragazzo educato, corretto e sempre leader nel nostro spogliatoio...."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Il primo abbonamento in nord E c'era lui Gusto Capello lungo e corsa da cavallo"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Sono tifoso del Milan ma da due anni seguo l'Atalanta. Vorrei che il Milan fosse l'Atalanta. Se Atalanta e Milan giocano in simultanea guardo..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato