Resta in contatto

Calciomercato

Gomez-Al Nassr: la palla passa al capitano

ciro troise

Precisazione del club: nessuna offerta è arrivata via fax o mail, ma la trattativa è frutto del lavoro dell’agente del 10 che ora dovrà prendere una decisione

Si arricchisce di un nuovo capitolo la vicenda Al Nassr-Papu Gomez. Come ormai saprete, il club ha messo ne mirino il capitano dell’Atalanta mettendo sul piatto della bilancia un contatto faraonico per il calciatore (biennale da 7,5 milioni di euro con opzione per il terzo) e 15 milioni per l’Atalanta.

Ieri, attraverso la voce dell’esperto di mercato Ciro Venerato, è arrivata un’importante precisazione da parte del direttore sportivo dell’Atalanta, Giovanni Sartori: al club, infatti, non sarebbe pervenuta nessuna offerta ufficiale né via fax né via mail, ma vien precisato come l’agente del giocatore sia al lavoro su questa pista. La palla, ora, passa al Papu che in passato ha già rifiutato offerte improntati dalla Cina e dagli Emirati. Cosa farà ora?

 

 

23 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
23 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Stefano Casa
Stefano Casa
23 giorni fa

Gomez è a un bivio: accettare una proposta faraonica che gli permetterebbe di condurre una vita da nababbo ma che lo farebbe entrare nella storia dell’Atalanta come una bandiera mancata, che ha voltato le spalle alla città orobica perché convertitosi alla religione di dio soldo oppure “accontentarsi” di ciò che il Convento Percassi passa e rimanere qui vicino alla gente che lo ama e lo acclama a ogni piè sospinto. E per come la vedo io se dovesse andarsene nel deserto saudita attratto dal denaro non farebbe una gran figura…

violacek
violacek
23 giorni fa

Caro amico con questi ingaggi chi rifiuterebbe….non c’é alcun tradimento se accetta si può capire d’altronde un giocatore a fine carriera é giusto e sacrosanto che pensi al futuro suo e della sua famiglia.

Stefano Casa
Stefano Casa
23 giorni fa
Reply to  violacek

Pensare al futuro suo e della sua famiglia… Giusto, ma non stiamo parlando di un operaio, di un manovale o di un semplice impiegato (con tutto il rispetto per chi svolge questi mestieri) ma di un calciatore che di soldi ne prende già tanti, e che grazie alla nostra squadra è conosciuto in tutta Europa se non in tutto il mondo. Un po’ di riconoscenza e umiltà ci vorrebbe e servirebbe ancora di più in un periodo di magra (non uso l’altra parola che inizia per M e ha 5 lettere pet educazione) come quello che stiamo tutti attraversando.

David
David
23 giorni fa
Reply to  Stefano Casa

Perché tu da operaio non accetteresti se da 1.000 te ne offrissero 5.000? Ne guadagna sicuramente più di un operaio, ma gli stanno comunque offrendo molto di più non si parla di bricioline

claudio
claudio
23 giorni fa
Reply to  violacek

ma quale futuro papu e famiglia e 4 generazioni gia’ sono sistemate , non ha bisogno di andare in arabia a seccare , e poi vi assicuro , ha ancora tanto da dare a bergamo e al calcio mondiale , quale fine carriera ????

Pinetomed
Pinetomed
21 giorni fa
Reply to  violacek

Beh…..non é che muoia di fame
neanche a Bergamo.

Troncodicono
23 giorni fa

Serve essere più realisti del re. Il Papu, onore a lui, non è eterno, e andrà sostituito presto, quindi quale migliore occasione? A Bergamo sarà sempre un monumento , ma la società deve guardare al futuro

Stefano Casa
Stefano Casa
23 giorni fa
Reply to  Veronika

Che vada sostituito tra non molto è vero, ed è vero anche che la sua carriera sta gradualmente finendo, ma data l’importanza del giocatore per le tattiche gasperiniane e il poco tempo che rimane da qui all’inizio del campionato non mi sembra questo il momento per un’operazione del genere. L’avessero fatta a giugno per essere pronti a settembre (in un anno normale, s’intende) potevo anche capire, ma adesso no!

claudio
claudio
23 giorni fa
Reply to  Veronika

papu puo giocare a altissimi livelli ancora 4 anni , magari non 90 minuti ogni 3 gg … ma puo dare tanto a questa societa, anche da allenatore in campo tra 5 gg

cesare
cesare
23 giorni fa
Reply to  Veronika

non diciamo fesserie ! il Papu è insostituibile !!! non capite la sua enorme importanza sia in campo, sia nello spogliatoio ??? il Papu deve restare e giocare fino a che ne ha …ne l frattempo bisogna trovare un giocatore giovane con le sue caratteristiche che impari guardandolo giocare e che potrà prendere la sua eredità

Cicciobello
Cicciobello
23 giorni fa
Reply to  Veronika

Piú che al futuro al presente…..anzi subito. La societá deve intervenire sul mercato in modo forte, intendo soldi alla mano e denaro contante

claudio
claudio
23 giorni fa

STIAMO SCHERZANO . se il papu va in arabia noi andiamo a prenderlo per riportarlo qui , non esiste fantacalcio.

cesare
cesare
23 giorni fa
Reply to  claudio

esatto ! che la nord si mobiliti per far capire che IL PAPU NON SI TOCCA !!!

cesare
cesare
23 giorni fa

ma la nord non si mobilita per far capire alla società che il Papu non si tocca ??? per tante altre cose si fanno manifestazioni … facciamo capire che il Papu NON SI TOCCA !!!

cesare
cesare
23 giorni fa

Percassi non può offrire al giocatore 3 anni di contratto a quelle cifre, ma può offrire molto di più…contratto finchè ce la fa a giocare e poi un posto fisso in società, magari sarà il nostro futuro allenatore dopo aver imparato tutto dal Gasp !forza Percassi è la nostra bandiera e non puoi lasciarlo andar via…fallo per Bergamo

cesare
cesare
23 giorni fa

IL PAPU NON SI TOCCA !!!

Cicciobello
Cicciobello
23 giorni fa

Dichiarazioni del papu il 31/08….. “ vogliamo far godere i nostri tifosi”….che tempistica!!

cesare
cesare
23 giorni fa
Reply to  Cicciobello

non fate i prevenuti ! il Papu non ha mica già deciso ! lo sà che qui può avere un futuro anche come dirigente ! ha una città ai suoi piedi…non farà la cavoltata di farsi abbindolare da qualche mln in più per un paio di anni

Cicciobello
Cicciobello
23 giorni fa
Reply to  cesare

Più fonti dicono che dopo la 2 offerta da 6 mil. il papu abbia chiesto 8. Infatti é arrivata la 3 offera da 7,5 più casa e auto……

Lupo Bergamasco
23 giorni fa

Tutti commenti molto sensati quelli che ho letto, tutto vero, andrà sostituito, potrebbe essere un occasione, è a fine carriera, è importante, è insostituibile, ma in estrema sintesi, pensare alla squadra senza il Papu in campo con la fascia da capitano, mi vien da piangere!

cesare
cesare
23 giorni fa
Reply to  Paolo

PAPU E’ IL NOSTRO CAPITANO E NON SI TOCCA !!! DEVE RESTARE A BERGAMO

Cocco 187
Cocco 187
23 giorni fa
Reply to  cesare

Ma che “deve restare a Bergamo “!!! Sarà o no libero di farsi gli affaracci economici suoi? Certo qui la gente lo ama e lo rispetta ma lui nei prossimi tre anni prenderà neno di quello che guadagnerà in Arabia un un solo anno. Consideri bene però che là non sarà nient altro che un anonimo personaggio col portafoglio pieno certamente , ma privo del calore umano tipico dei popoli latini e sudamericani Un altra curva Nord 1907 in Arabia non la troverà mai. E se fra tre anni volesse tornare a bergamo per fare che so l allenatore non… Leggi il resto »

giuseppe
giuseppe
23 giorni fa

e ormai a fine carriera. le altre squadre si sono rafforzate vedi milan. ce il concreto rischio di lottare per europa leghe meglio prendere la palla al balzo fare i tre anni e ritirarsi a vita privata a bergamo1

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Il primo abbonamento in nord E c'era lui Gusto Capello lungo e corsa da cavallo"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Sono tifoso del Milan ma da due anni seguo l'Atalanta. Vorrei che il Milan fosse l'Atalanta. Se Atalanta e Milan giocano in simultanea guardo..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Anche io ho cominciato a seguire la dea in coppa delle coppe e da allora nn ho più smesso di seguirla nonostante le bufere di calcioscommesse. Mondo..."
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Ciao mister sono ambo amboni francesco mi hai allenato a Verdello in Eccellenza ti ricordi sei grande un abbraccio"
bonacina

Valter Bonacina

Ultimo commento: "Un vero tifoso della Dea sa perfettamente che si chiama "V"alter !!!"

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato