Resta in contatto

Approfondimenti

Scopriamo la Pro Sesto, avversaria di domani pomeriggio a Zingonia

Nell’ultima stagione la formazione biancoceleste ha vinto il Girone B della Serie D

Il primo test dell’Atalanta 2020/21 vedrà Gomez e compagni ospitare domani a Zingonia la Pro Sesto, formazione che dovrebbe militare nel Girone A della prossima Serie C. La formazione biancoceleste è una neopromossa, in quanto nella passata stagione ha vinto il proprio girone del campionato Nazionale Dilettanti, nonostante la stagione non si sia completata per via dell’emergenza-Coronavirus.

Sulla panchina del club milanese siede peraltro un ex nerazzurro, Francesco Parravicini. Il giovane tecnico è considerato come uno dei più brillanti delle categorie minori e potrebbe quindi far conoscere il suo nome negli anni a venire, considerando anche i suoi soli 38 anni d’età. A Bergamo non lasciò grandi tracce (sole 8 presenze in sei mesi nel 2009), ma ha comunque avuto anche esperienze in A con Parma, Siena e Treviso nel corso della sua carriera.

La Dea si troverà di fronte una squadra con a disposizione moltissimi calciatori giovani e probabilmente ancora tutta da completare in sede di mercato da qui al 5 ottobre, deadline della sessione estiva. Diversi gli elementi già acquistati di buon nome per la categoria: spicca soprattutto la figura di Michele Franco, terzino ex Salernitana e reduce dalla vittoria del torneo che affronterà nuovamente con la maglia del Monza. Squadra che nella passata stagione ha spesso mostrato un gioco votato all’attacco e in grado di esprimere le buone individualità a disposizione. Vedremo se potrà uscire soddisfatta anche dal test contro i campioni della Serie A, che sarà una bella esperienza a prescindere dal risultato.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"El Tanque" nerazzurro

German Denis

Prima capitano, poi autentica bandiera nerazzurra

Gianpaolo Bellini

Il Vin Diesel di Bergamo

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Arctos sports partners

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Ogni anno si vendono giovani emergenti e si acquistano talenti non ancora sbocciati ...."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "è ancora sicuro di ciò che ha scritto, ora che siamo all'ultima partita di campionato?"
Piccoli Genoa

Dentro uno, fuori tre: il calciomercato d’inverno va bene così?

Ultimo commento: "Non basta Boga per comporre una formazione vincente,bisogna acquistare giocatori piu' forti e veterani dalle squadre piu' forti ."

Var e arbitri, che gran rottura. Come dovrebbe comportarsi l’Atalanta?

Ultimo commento: "Giuseppe Elia con tutto il rispetto che si merita una turca. “: VAI A CAGARE”"

SONDAGGIO – Viste le condizioni di Zapata, cosa deve fare l’Atalanta?

Ultimo commento: "Ora una parola sola .... svecchiare per ripartire con Mr. Gasperini Forza Atalanta"

Altro da Approfondimenti