Resta in contatto

News

Coronavirus, il bollettino: salgono i tamponi, i casi e le terapie intensive

Il bollettino del 22 settembre vede rialzi dei numeri dai tamponi ai nuovi casi. Ma in Lombardia le terapie intensive si svuotano di altri 2 posti

Il Coronavirus si risveglia dalla pausa elettorale con molti più tamponi, più casi a livello nazionale e lombardo e anche più letti occupati da infetti nelle terapie intensive. Se all’ombra del Pirellone i nuovi positivi sono più che raddoppiati rispetto a ieri, da 90 a 182, il bollettino di martedì 22 settembre – ultimo giorno dell’estate – parla di ulteriori 1.392 persone con Covid-19 in tutta Italia a fronte delle 1.350 registrare nelle precedenti 24 ore.

CORONAVIRUS IN ITALIA: SU LE TERAPIE INTENSIVE. Va detto che l’aumento è strettamente correlato al numero di tamponi processati, quindi con calo percentuale dei portatori di virus scovati in base ai test: erano solo 55.862 i bastoncini orofaringei, oggi ben 87.303 nell’intero Belpaese. Aumentano, vedi premessa, i ricoverati in terapia intensiva, 239, 7 più di ieri. 2.604 gli ospedalizzati con sintomi (ieri 2.475), 42.646 (erano 42.372) in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i casi totali sono 300.897, 35.738 i decessi e 219.670 le guarigioni (967 più di ieri). Le vittime, ieri 17, scendono a 14. Nel Lazio l’incremento maggiore, +238, seguito da Lombardia (+182), Campania (+156) e Veneto (+119).

CORONAVIRUS IN LOMBARDIA. In Lombardia, invece, crescono sia tamponi che positivi, rispettivamente da 9.963 a 14.808 e da 90 a 182, aumentando la percentuale di nuovi casi da 0,9 a 1,22%, ma rispetto al dato nazionale sono in controtendenza i ricoveri in terapia intensiva: 34, calati di 2, seconda dimunizione identica in 48 ore. Crescono quelli negli altri reparti (+11, 294; ieri +19). I nuovi decessi sono due per un totale di 16.925. Tra i nuovi casi, 76 sono nella provincia di Milano, di cui 47 a Milano città, 35 a Pavia, 12 a Monza e Brianza e 11 a Bergamo (ieri 8). 229 i guariti e i dimessi, per un totale di 79.078; i positivi sono 9.027 in tutta la Regione.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News