Resta in contatto

Rubriche

Lazio-Atalanta, le pagelle nerazzurre

Enzo Bucchioni

Gomez sempre più faro della Dea, Toloi annulla Milinkovic-Savic, esterni promossi come anche Sportiello

Secondo successo consecutio per l’Atalanta che cancella l’incubo rimonta all’Olimpico di Roma battendo con un perentorio 4-1 la Lazio. Primo tempo show quello dei nerazzurri che, nella ripresa, sono altrettanto bravi a contenere il ritorno dei biancocelesti e colpire alla prima occasione. Questi i nostri giudizi all termine della gara:

Sportiello 6.5: chi lo vedeva solo come pedina di scambio forse si dovrebbe ricredere, vice come lui ce ne sono pochi. Forse non sempre è perfetto nello stile, ma in queste prime due giornate la firma sui successi della Dea l’ha già messa un paio di volte

Toloi 7: ha il compito non proprio agevole di arginare Milinkovic-Savic, lui ci mette fisico e testa e alla fine esce vincitore dal duello.

Palomino 6.5: stasera è lui il centrale scelto da Gasperini e la decisione sembra azzeccata. L’argentino è in forma e il pacchetto arretrato ringrazia. A un quarto d’ora dalla fine salva sulla linea un gol quasi certo.

Djimsiti 6.5: difende con ordine e prova anche qualche sortita offensiva. Ammonito dopo un quarto d’ora di gara viene sostituito nell’intervallo (1’ st Romero 6: mette il carattere e il fisico quando la Lazio prova il massimo sforzo).

Hateboer 7: continua il momento magico dell’olandese che dopo aver regalato un assist a Gosens, si vede ricambiato il favore e lo sfrutta al meglio.

Pasalic 6.5: sembra entrare e uscire dalla partita quando gli pare, poi rivedi le azioni offensive dell’Atalanta e ti accorgi come sia sempre coinvolto, se non direttamente, creando spazi ai compagni (9’ st de Roon 6: non ha bisogno di indicazioni, sa a memoria cosa deve fare lì in mezzo).

Freuler 6.5: una volta si sarebbe detto che è il metronomo della squadra. Definizioni a parte, gli equilibri della Dea passano dai suoi movimenti.

Gosens 7: gol da attaccante di razza in avvio, poi un assist per Hateboer degno di uno che l’anno scorso è stato il migliore esterno d’Europa e ha tutta l’intenzione di ripetersi (45′ st Mojica sv).

Gomez 8: la giocata che avvia l’azione del gol di Gosens è geniale, la facilità con cui stende Acerbi prima di firmare il 3-0 racconta quanto il capitano sia in forma. Ma non è finita, perché c’è spazio per un altro capolavoro che vale il 4-1 (34′ st Lammers sv).

Malinovskyi 6.5: un po’ intermittente, ma quando trova spazio per far lavorare il sinistro fa sempre – o quasi – la cosa giusta.

Zapata 6: non è nella sua migliore serata, ma è anche vero che accentra su di sé tutte le attenzioni dei difensori della Lazio e per stasera basta per strappare la sufficienza (34′ st Muriel 6: una manciata di minuti per lui e non li spreca).

Gasperini 7.5: si sprecano gli aggettivi per l’Atalanta del Gasp, ma il vero artefice dei successi nerazzurri è proprio il tecnico di Grugliasco che telecomanda i suoi dalla panchina e azzecca tutte le scelte.

 

 

38 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
38 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Graziano
Graziano
1 mese fa

Vedo troppi stranieri in questa rosa! Una rosa che da risultati non il futuro per il calcio italiano , dove ogni società professionistica italiana dovrebbe avere in campo 9/11esimi giocatori italiani cresciuti da vivai italiani!!! Questo è il grosso punto nero che riesco a vedere senza delle risposte pertinenti! Chi ha fatto crescere questi giocatori stranieri tecnicamente e tatticamente con il lavoro, si possono trovare altre persone capaci in grado di curare allo stesso modo o ancora meglio i nostri giocatori italiani, creando in Italia un indotto migliore! Vederli giocare è una meraviglia, vedere lo stesso gioco con giocatori italiani… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Fantastici 🥂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

esterno destro ,veloce ,bellino ,troppo facile

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

grazie Gasperini pensaci tu

Riccio
Riccio
1 mese fa

Più forte dell annoscorso correndo meno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

La dea è grandiosa….bravi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

💙🖤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Le amó longa. 50 partite

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Lotito 4pere sai che la frutta fa bene grande deaaa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Grandissimi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Buon allenamento a Roma bravi ragazzi
🖤💙💪

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

A dir poco straordinari forza Dea

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Da milanista devo dire che mi piace proprio la vs squadra complimenti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Atalanta straripante contro una Lazio inesistente,

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

bravi! 🖤💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Unica vera antagonista della Rubentus!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Uma squadra aliens 👽

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Come sarebbe finita con il 72?????? È meglio non pensarci

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

laziali al ritorno vi diamo il resto con quello che ci avete rubato con l’interesse 🖐

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Bravi ragazzi 💙🖤💙🖤💙🖤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

4sono pochi x Inzaghi e la Lazio,dopo i furti fattoci

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Con tutto quello che ci anno rubato i laziali dovevamo dargliene 10 : grande Dea

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Appurato che Pessina non vi accorgete manco che esista …. MOLLATELOOOOOO!!!!! Questo grande talento DEVE giocare!!!!! Matteo Verona ti aspetta !!! 💛💙

Troncodicono
2 mesi fa

Vedremo. Io rifarei un prestito con riscatto e controriscatto e metterei nell’operazione Lovato, il vostro centrale difensivo molto bravo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Mi sembra che, rispetto all’anno scorso, abbiamo la consapevolezza di essere forti e questo può essere l’arma in più. Ieri sera fantastici 🖤💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Inzaghi , ANCORA PARLI , NON SEI SPORTIVO , VORRA’ DIRE CHE AL RITORNO PER FARTI CONTENTO , TE NE DAREMO 8 ! PIANGINA

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Grande Dea !!! Zapata inesistente

Troncodicono
2 mesi fa

Opinione personale: Zapata ha cantato e portato la croce. è vero, ha perso i duelli con Acerbi, ma ha dato peso all’attacco permettendo di spostare il baricentro del gioco 20 metri più avanti. Senza di lui ieri sarebbe stata un’altra partita.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Nulla da dire ,sembra che siamo più forti dello scorso campionato , e che ci sia la consapevolezza di esserlo….complimenti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Grande

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Gemellaggio: Spezia – Atalanta, in una giornata memorabile per entrambe. Perché no?

cosimo argenti
cosimo argenti
2 mesi fa

A differenza dello scorso anno con le stesse squadre nel girone di andata abbiamo 5 punti in più se vinciamo con il Cagliari sarebbero 8 . Mica male !!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

pochino 8 per il Papu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

spiasssse per sconfitta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma come gioca l’ ATALANTA ma che squadra è l’ ATALANTA ma che giocatore è il PAPU grande

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

GRAZIE A TUTTI GRANDE ATALANTA 💙🖤💙🖤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Grande ATALANTA ma ancora povero Inzaghi mette indubbio il risultato soprattutto la regolarità del primo goal ,non sanno perdere

Paolo Pendola
Paolo Pendola
2 mesi fa

Per me 8 per tutti

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Tira la bomba tira la bomba 💣 un idolo ke segno’ anche da calcio d’angolo ❤️ Grande uomo ke in via XX io ragazzino mi salutò. Come un..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Ogni sera mi addormentavo pensando la tattica e soprattutto la formazione che avrebbe mandato in campo, e devo dire che alla fine, ho imparato a..."
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "È stato un grande giocatore, versatile ed un ragazzo educato, corretto e sempre leader nel nostro spogliatoio...."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Il primo abbonamento in nord E c'era lui Gusto Capello lungo e corsa da cavallo"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Sono tifoso del Milan ma da due anni seguo l'Atalanta. Vorrei che il Milan fosse l'Atalanta. Se Atalanta e Milan giocano in simultanea guardo..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Rubriche