Resta in contatto

News

Percassi e il sorteggio: “Da non dormirci la notte”

Percassi

Ecco il giudizio del presidente dell’Atalanta sul sorteggio di Champions League: “Superare il girone sarebbe un grandissimo risultato”, afferma Percassi

“Siamo orgogliosi della seconda partecipazione alla Champions League: il sorteggio è da non dormirci più, superare il girone sarebbe un grandissimo risultato”. Il presidente dell’Atalanta ai canali ufficiali del club rilascia il solito commento da passi mai più lunghi della gamba: “Incontriamo squadre fortissime, con una storia incredibile. La speranza è che a Bergamo ci possano essere anche i nostri tifosi”, afferma Antonio Percassi.

PERCASSI E IL SORTEGGIO. “Ormai abbiamo completato la seconda fase dello stadio, spero che il pubblico possa assistere a casa nostra a partite che visto come stiamo giocando ultimamente si prospettano divertenti – l’opinione di Percassi -. Saranno sfide importanti contro squadre che fanno un ottimo calcio, per noi è l’università. Teniamo i piedi per terra, ovviamente, come sempre. Se poi dovessimo superare i traguardi già raggiunti e superati, sarebbe fantastico”.

PERCASSI E IL CAMPIONATO. Sulle prospettive stagionali, il presidente come d’abitudine e per scaramanzia tira il freno a mano: “In Italia l’essenziale è salvarci, speriamo di farlo: mantenere la categoria rimane il primo obiettivo – continua Percassi -. Guardiamo innanzitutto al campionato: Siamo partiti bene, le sensazioni sono molto positive”.

PERCASSI E LO SCUDETTO. “I ragazzi sono bravi, educati, legati alla squadra e alla società: questo per noi è fondamentale. Sento parlare di scudetto, ma per noi non esiste – la chiosa del presidente -. Il gruppo sta crescendo, la squadra s’è rafforzata. E siamo onorati e orgogliosi di questa seconda partecipazione alla Champions League. L’obiettivo è passare il turno…”.

24 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
24 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
miranchuk

Cosa fare con Miranchuk a gennaio?

Ultimo commento: "Lascio decidere ai professionisti io sono solo un tifoso.comune con la passione per la Dea."

Il verdetto dei lettori di CalcioAtalanta: “Ilicic e Malinovskyi giochino insieme”

Ultimo commento: "Scelta affascinante ma solo teorica perché la coesistenza dei due pare non garantire gli equlibri tattici della squadra, per cui giocano insieme solo..."

Sondaggio: Ilicic o Malinovskyi, chi vorreste davanti con Zapata?

Ultimo commento: "Sempre il più informa dei due. Attualmente Ilicic."
reina

SONDAGGIO: Caso monetina-Reina: come lo valutate?

Ultimo commento: "Il tempo con l'Atalanta lo perdono tutti i portieri Reina è da lodare x non aver fatto alemao e uscire dal campo si è comportato da professionista..."

Altro da News