Resta in contatto

News

Lista Champions: c’è un escluso ma anche un grande ritorno

ilicic

Il ballottaggio tra chi lasciar fuori- 18 giocatori ma solo 17 posti- era tra Ilicic, Mojica e Sutalo: mister Gasperini ha scelto di escludere il croato

E alla fine a rimanere fuori dall’ambita lista Champions è toccato al classe 2000 Bosko Sutalo, il più giovane del gruppo. Qualche incognita è rimasta fino all’ultima ora, dato che ieri è arrivata come un fulmine a ciel sereno la notizia che Mattia Caldara dovrà essere operato per un problema al tendine rotuleo e sarà indisponibile per i prossimi tre mesi. Ma il tecnico di Grugliasco ha deciso di cavarsela con Palomino, Djimsiti, Romero e Toloi, preferendo non rinunciare ad altre due pedine. La prima è l’esterno new entry Johan Mojica, che ha già giocato spezzoni di gare in campionato e potrà dare un bel ricambio a Robin Gosens. La seconda è il grande ritorno, il più atteso, di Josip Ilicic sui palcoscenici europei.

LA LISTA CHAMPIONS. Come riporta L’Eco di Bergamo, l‘Atalanta ha consegnato ieri sera all’Uefa, come da regolamento, la Lista A dei giocatori che potranno partecipare alla Champions League. Si tratta dell’elenco dei 24 giocatori che dal 21 ottobre potranno giocare le sei gare del girone contro Midtjylland, Ajax e Liverpool.

VIVAIO DI CASA. In realtà la lista può ospitare 25 giocatori, ma con due vincoli. Diciassette ragazzi a tesseramento libero, più quattro ragazzi del vivaio del club e quattro del vivaio nazionale. L’Atalanta però ha dovuto lasciar vuoto un posto del vivaio accanto ai nomi di Caldara, Sportiello e Rossi, perché Carnesecchi è un under e andrà nella Lista B come Ruggeri e i giovani della Primavera.

VIVAIO NAZIONALE. Sono invece coperti i 4 posti dei vivai nazionali con Depaoli, Gollini, Pessina e Piccini, ma c’era un giocatore di troppo per l’elenco dei 17 posti a tesseramento libero perché in rosa restano 18 giocatori.

CASO SUTALO. Sutalo non potrà entrare nemmeno nella lista B perché dovrebbe avere due anni di tesseramento alle spalle con la Dea, ma è arrivato solo a gennaio 2020: il tecnico lo utilizzerà di più in Serie A.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

ma con il virus in circolazione non sarebbe stato meglio allargare la rosa degli iscritti?

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Genova, categoria esordienti, battuta la Lazio in finale e Dossena che non si presenta alla premiazione.... Che bei tempi Marino... Chissà se ricordi..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "idem!!! potrei averlo scritto io!"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "È stato un grande giocatore, versatile ed un ragazzo educato, corretto e sempre leader nel nostro spogliatoio...."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Il primo abbonamento in nord E c'era lui Gusto Capello lungo e corsa da cavallo"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Sono tifoso del Milan ma da due anni seguo l'Atalanta. Vorrei che il Milan fosse l'Atalanta. Se Atalanta e Milan giocano in simultanea guardo..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News