Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Derby con Gosens, Freuler spettacolo: Germania-Svizzera, è 3-3

Spettacolare prestazione di Remo Freuler in Germania-Svizzera al cospetto del compagno atalantino Gosens: assist e gol del temporaneo raddoppio. Finisce 3-3

L’assist del vantaggio e il raddoppio in pallonetto sul favore di ritorno del compagno doppiettista. Un Remo Freuler davvero spettacolare quello ammirato a Colonia in Nations League con la sua Svizzera al cospetto della Germania dell’altro atalantino in campo, Robin Gosens. 3-3 lo score finale. Il centrocampista lascia poi il posto a Benito all’85’, mentre Gosens, autore di un esterno mancino toltogli dall’incrocio al 35′, viene rilevato da Halstenberg al 57′. Per il ’92 del Canton Glarona è il secondo pallone nel sacco in 24 partite con la rappresentativa rossocrociata: nel 3-3 interno con la Danimarca il 26 marzo 2019, qualificazioni europee e Basilea, il precedente.

FREULER BATTE GOSENS, MA NON LA GERMANIA. Prodezze comunque insufficienti ad avere la meglio sui padroni di casa, nella gara clou a rincorsa di un Girone 4 che vede assottigliarsi il vantaggio in testa della Spagna, ko di misura a Kiev (76′ Tsygankov) con l’Ucraina (6 come i tedeschi, elvetici solo a 2) orfana dello squalificato Ruslan Malinovskyi. Al RheinEnergieStadion apre Gavranovic (5′) con la palombella di testa servitagli proprio con la fronte da Freuler da fuori area, quindi il bis del mediano dell’Atalanta – schierato mezzala a tre dal ct Petkovic – con un bel lob sull’uscita del portiere sull’assist di ritorno dalla sinistra. Werner dimezza al 28′ col diagonale mancino su filtrante di Havertz; nel secondo tempo, quest’ultimo con la stessa specialità da piede e lato opposto (10′) firma il pari sul 2, il doppiettista (11′) scaglia in mischia sotto la traversa e infine Gnabry fa 3-3 all’ora di gioco grazie a un incredibile colpo di tacco suggeritogli dalla punta del Chelsea ex Lipsia.

SUTALO, CROAZIA U21 OKAPPA. Partita intera, invece, per Bosko Sutalo, schierato a destra nella linea difensiva a quattro del ct Igor Biscan, nella Croazia Under 21 corsara in Grecia nel Gruppo 4 di qualificazione agli Europei di Ungheria & Slovenia 2021. Il difensore nerazzurro ha anche fornito l’assist vincente alla spaccata risolutiva di Lovro Majer dopo 27 minuti di gioco al “Nikolaidis” di Atene. Nazionale a scacchi terza con 16 punti in 8 partite dietro Repubblica Ceca (18 con 9) e Scozia (17), davanti agli ellenici (13), alla Lituania (7) e a San Marino (0).

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News