Resta in contatto

News

Atalanta-Inter, le due anti-Juve che hanno perso punti

Segnalate da esperti e addetti ai lavori a inizio campionato come favorite alla lotta allo Scudetto, dopo sei giornate le nerazzurre cercano il riscatto

Stanno vivendo entrambe un momento nero, arrivato al suo culmine dopo l’ultima eurobatosta: la Dea ha alle spalle la pesante sconfitta in Champions contro il Liverpool per 5-0 e le due sconfitte in campionato contro Napoli e Samp, l’Inter la sola vittoria raccolta nelle ultime sette gare e il caso Lukaku che è ormai un tormentone. Non solo, infortuni e cali di forma stanno condizionando pesantemente le formazioni di Conte e Gasperini.

MAGRO BOTTINO IN 2. Il morale alto e i tre punti prima della sosta sarebbero fondamentali per entrambe le compagini, per riprendersi e ritrovarsi prima di un altro tour de force tra campionato e coppa. Perse per strada intensità e aggressività però, le due nerazzurre nell’ultimo scorcio di stagione, come fa notare L’Eco di Bergamo, hanno ottenuto solamente tre successi in due sui dodici possibili. Insomma, sommando il bottino di Serie A e Champions, sono 7 punti in 6 gare per la Dea e 6 in 6 per l’Inter: ancora troppo poco per due squadre che, solo un mese e mezzo fa, erano candidate a diventare l’anti-Juve del campionato.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News