Resta in contatto

Approfondimenti

Due gol in due presenze, è Miranchuk: non può essere un caso…

La parola etichetta non mi è mai piaciuta. Fin da piccolo, quando sopra la cioccolata buona (quella con la N maiuscola, ma non ci va di fare pubblicità) ci trovavo sopra un post-it con scritto ‘non toccare’. Perché “troppa fa male” dicevano. E un cucchiaino, si sa, tira l’altro.

Tira, come Aleksey Miranchuk. Dategli un pallone e pochi ciuffi d’erba, troverà comunque il modo di prendersi lo spazio che serve e calciare in porta. Come in Danimarca, come a Bergamo. Una delizia per gli occhi, restando in tema: non potremmo dire altrimenti, vedendo le due perle collezionate in Champions League prima e Serie A poi. Non può essere un caso.

Intanto Gasperini, uno che i complimenti preferisce sempre farli al gruppo anziché al singolo, è uscito allo scoperto: “Che dire, straordinario. In due spezzoni ha toccato pochissime palle e fatto due gol importanti, ha indubbiamente qualità ed è stato frenato da un infortunio. Speriamo di inserirlo al meglio“.

Già, inserirlo. A lui adesso, l’assai difficile quanto entusiasmante compito di farlo entrare sempre più nei meccanismi della squadra. Che contro l’Inter ha scoperto di poter cambiare pelle (e modulo) all’occorrenza. Lo ripeteremo fino alla nausea: le assenze di de Roon e Gosens hanno tolto almeno tre punti a questa Atalanta, che – nonostante tutto – si trova a pochi passi dalla vetta.

Le big zoppicano e c’è la sensazione che questo possa essere un anno speciale. E anche quello, no. Non può essere un caso…

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da Approfondimenti