Resta in contatto

Il muro del Tifoso

Il Muro del Tifoso: quanto sta pesando il doppio impegno?

Una domanda che può sembrare anche banale ma, in questo caso, pertinente: tanti impegni e tanta fatica per i nerazzurri

Neanche il tempo di smaltire la delusione per la sconfitta di ieri sera che, in casa Atalanta, c’è già da pensare alla sfida di martedì in Champions League. Può essere un vantaggio dimenticare subito il passo falso del ‘Gewiss Stadium’ e tornare a sentire la dolce musichetta europea, ma i muscoli – ed il fiato – stanno andando in riserva. In campionato, il calendario non è un alleato: prima (e dopo) un impegno europeo, c’è da affrontare una squadra che non gioca le coppe. E’ già successo con lo Spezia, ma anche col Verona. Accadrà con l’Udinese e poi con la Fiorentina.

Diteci la vostra sul momento attuale della Dea, è questo il vostro spazio: ecco il Muro del Tifoso!

36 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
36 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Mua
Mua
3 mesi fa

ciò che sembra chiaro è che non siamo più in grado di reggere l’attacco a 3 punte Gomez-Ilicic-Zapata, il liverpool è li a dimostrarlo… attacco da 95 anni in 3, giusto rimarcarlo; per un motivo o per l’altro Gomez non è più in grado di fare il tuttocampista 90 minuti, Ilicic non è più in grado di reggere tutta la partita, Zapata si è misteriosamente involuto, sarebbe ora di provare anche gli altri, tanto sconfitta per sconfitta almeno ti togli il dubbio

Mua
Mua
3 mesi fa
Reply to  Mua

Scrivi cavolate

Me
Me
3 mesi fa

Bisogna fare sovrapposizioni….a b c del calcio…
Il doppio impegno l avevamo anche l anno scorso
Quindi di cosa stiamo parlando…

Tu
Tu
3 mesi fa

Fine di un ciclo volutamente non rimpiazzato

Mua
Mua
3 mesi fa

Gasperini deve probabilmente fare mea culpa sulle scelte o fare un pasdo indietro e uscire dalla porta avia piccoli passi…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

I doppi impegni pesano sempre tanto sulle squadre.
E se il doppio impegno si chiama CL dove i ritmi sono alti… pesa davvero tanto, sopratutto per una squadra come la Dea.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Vabbè, puntiamo al 4 posto in campionato, non allo scudetto. È ancora lì, con qualche serie di risultati si può recuperare e soprattutto, il campionato è ancora lungo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Noi non abbiamo cambi adeguati sulle fasce fuori Robin o Hans e soffriamo molto per gli impegni concordo con Gasperini sono le nazionali che ci penalizzano

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Panchinari non all’altezza dei titolari vedi Mojica Depaoli Piccini quando manca Gosens sono guai

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Fosse solo doppio l’impegno…con le nazionali è triplo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Dai ragazzi…noi siamo sempre con voi…mola miaaaaaa ❤️⚫️🔵⚫️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Ieri non si poteva criticare, se no non si era atalantini.
Oggi dunque si deve giustificare.
Napoli, Samp, Spezia, Verona (e pure col Crotone non si è fatto faville…)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

La mancanza dei tifosi al GHEWISS STADIUM e fondamentale ma la CORAZZATA ATALANTA saprà reagire alla grande

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Anche l’anno scorso avevamo il doppio impegno..solo che quest’anno manca la preparazione per il gioco del gasp. Poi la lucidità sotto porta si fa sentire quando non si è al top..ma quest’anno sarà così fino alla fine alti e bassi…forza Dea

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Quando ci qualificheremo x gli ottavi di Champions e ci sara’ la pausa fino a Febbraio avremo l’energia fisica per recuperare il gup con le prime e rivedremo la squadra che da anni ci ha dimostrato che puo’ vincere contro chiunque.
ATALANTA FOREVER.!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Io penso che il primo obbiettivo sia la qualificazione in champions, per una questione €, non dobbiamo dimenticarci che la voce incassi stadio è a zero da un anno, e la voce uscite no. Non dobbiamo trascurare il bilancio, siamo l’unica squadra di vertice con il bilancio in attivo da anni.
Detto ciò appena finito il girone di CL dovremo recuperare i punti persi.. #molamia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Cosa c’entra il doppio impegno rispetto alla partita di ieri? Abbiamo giocato bene basta vedere le statistiche solo che le occasioni da rete sono state sprecate sia x demerito nostro sia x la bravura del loro portiere, quest’anno gira così….andare a vedere la partita del Milan a Napoli è sceso 3 volte e ha fatto 3 goal senza fare un gioco spettacolare porta a casa i punti!!!! Preferisco vedere la Dea giocare almeno fa calcio!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

La Dea ha già incassato 21 mil. dalla Champions, a questo punto, la fame da tifoso per un trofeo si fa sentire, punterei a vincere Europa League e Coppa Italia, tutte e due alla nostra portata (a differenza della vittoria in Champions) magari trascurando leggermente il campionato!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Io credo che a volte i calciatori siano distratti in campionato ma gasati in Europa..non capiscono che se non si impegnano in campionato l’Europa non la vedono…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Sarà un campionato così quest’anno, la nostra forza è sempre stata l’ intensità ma senza potersi allenare in settimana e senza una preparazione estiva si sta facendo fatica si sbaglia sotto porta x la poca lucidità le occasioni le creiamo sempre ma non le concretizziamo. Poi la CL toglie senza dubbio comunque sempre forza Atalanta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Nulla non pesa nulla…se solo facesse giocare il miglior attaccante della rosa sarebbe tutto diverso.. ovvero muriel

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

La nostra vera fortuna sarà non qualificarci in nessuna coppa Europea così da riuscire ad azzerare tutto e ad iniziare la prossima stagione con la giusta preparazione e con il pubblico ad aiutare la squadra…per tutti i criticoni ed i negativi cronici c’è sempre la possibilità di tornare dove erano quando eravamo in serie B

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Pesano e si vede , oltre ai doppi impegni anche i nazionali al rientro fanno fatica

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Non si può negare che più impegni ti abbassano le forze e la concentrazione… Eppure i cambi ci sono, peccato che non danno i frutti sperati…. È un momento così… Serve molta umiltà e voglia di fare… Arriveranno tempi migliori… Sempre e comunque FORZA ATALANTA 💙🖤💙🖤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Siamo all inizio del campionato i commenti si faranno alla fine di tutte le competizioni poi si vedra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Abito in provincia di lodi tifo dea da sempre!!!e per venire allo stadio faccio 70 km 0gni volta e se mi avessero detto che la dea ieri perdeva venivo ugualmente allo stadio. Amo boergsmo città e la dea

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

RAGAZZI USIAMO LA TESTA!!! Non è il doppio impegno che ci sta ammazzando ma altri 2 aspetti: 1°) la Champions si gioca ogni settimana e non ogni 15 giorni…..quindi non respiri mai….se l’impegno fosse solo uno ma giocassimo sempre domenica e mercoledi saremmo allo stesso punto (in oltre il Verone ha giocato in settimana la Coppa Italia) 2°) e a mio avviso più importante è la mancanza di lavoro pre stagionale al quale si è pensato di dare come soluzione i 5 cambi….. La Dea lavora molto in ritiro e quando ingrana fa la differenza nell’ultima mezz’ora quando gli avversari… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Se passiamo questo periodo facendo più punti possibile nonostante i vari impegni, raggiungeremo risultati importanti.
Forza Dea 💙🖤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Va be hanno anche sbagliato, ma non ne è andata bene una, loro sempre in 11 dietro la palla fortunati in tutti i rimpalli, due contropiede 2 gol per me rigore dubbio, arbitro scandaloso fischiava tutto contro. 🖤💙🖤💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

La partita contro il Verona la fatta l’Atalanta, solo sfortuna. Quello che manca all’atalanta è la curva e tutti i suoi tifosi. È solo una mia opinione ma ieri col pubblico non avremmo perso. Voltiamo pagina e testa a martedì.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Lazio 1 udinese 3
Benevento 1 Juventus 1
Negli altri campionati Europei uguale.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Tanto, soprattutto per una squadra che deve inserire tanti nuovi giocatori e non tutti all’altezza. Più mettiamoci una preparazione short ed il mix terribile e’ fatto. Vanno sostenuti senza se e senza ma.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

E’ evidente che pesa, e siccome non siamo obbligati a vincere qualcosa per forza come altri, dopo le partite delle nazionali e di champions, si potrebbero gestire meglio energie/ritmo e uomini, visto che a Liverpool abbiamo avuto delle indicazioni positive: contenimento e poi quando capita l’occasione di cerca di sfruttarla, altrimenti pazienza.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Siam bergamaski lotteremo su tutti i 2 fronti, nel bene e nel male non si mollera’un centimetro!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Se v male siamo in Europa League..per la quale abbiamo gioito moltissimo un paio di anni fa…quindi👏👏👏

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

2 partite a settimana alla terza si paga è così per tutti

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Mondo e stato e rimarrà iln.1 un fenomeno"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Era un piacere vederlo giocare poi persona umile un Bergamasco vero !!!!!"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "Uno spettacolo...."
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Grande Magrin... Insieme a Gigi De Agostini, i miri preferiti in quella juve anni '90"
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "eri aFitenze quando vincemmo 1 a0 con un suo goal evl’Atalanya di allora non vinceva mai a Firenze max goduria in auto al rientro passando per la..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Il muro del Tifoso