Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Fallo di mano in attacco, si cambia ancora: da giugno la modifica

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport si è concentrata su una novità interessante sul fronte del regolamento

La Gazzetta dello Sport in data odierna ha riportato un’importante novità a livello regolamentare. Sta per cambiare infatti ancora una volta la regola del fallo di mano in attacco, quello in difesa sarà invece affrontato solamente nel corso del prossimo Annual Meeting.

Ci sarà una parziale retromarcia rispetto alle regole del 2019. L’ultimo tocco prima che la palla entri in porta, sarà sempre punito col fallo anche se il mani sarà involontario. Per i tocchi precedenti, in caso di involontarietà, l’eventuale gol successivo non verrà annullato. Mercoledì verrà discussa la modifica e dal prossimo giugno sarà ufficiale.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News