Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Quanto Genk nell’Atalanta e in Europa

Maehle è il terzo giocatore che arriva a Bergamo dalla squadra belga: prima di lui Castagne e Malinovskyi

Il calcio belga viene spesso considerato di seconda fascia, ma va detto che a quelle latitudini si lavora molto bene sui settori giovanili. Il Genk è l’esempio perfetto di come coltivare talenti in casa, dopo averli pescati (anche) all’estero e poi distribuirli in giro per l’Europa. Lo sa bene l’Atalanta che con questo club ha chiuso già due importanti affari: Timothy Castagne, arrivato a Bergamo nell’estate del 2017 (e ceduto ad agosto al Leicester per 25 milioni) e Ruslan Malinovskyi, arrivato nell’estate del 2019 dopo una lunga trattativa e a detta di molti il prescelto per essere il dopo Papu Gomez. Ora tocca a Joakim Maehle: vedremo se il detto non c’è due senza tra (in questo caso di colpi di mercato) verrà rispettato.

Genk: fucina di talenti da Champions League

Ma l’Atalanta non è l’unica squadra ad avere pescato in casa del Genk. Restando in Italia, non possiamo non citare Sergej Milinkovic-Savic, cresciuto in Belgio e acquistato nel 2015 dalla Lazio dopo un lungo tira e molla con la Fiorentina oppure Kalidou Koulibaly, perno della difesa del Napoli. Come riporta L’Eco di Bergamo, ci sono anche talenti cresciuti nel Genk che sono diventati dei veri top player, come Kevin de Bruyne del Manchester City o Thibaut Courtois, portiere del Real Madrid, prossimo avversario dell’Atalanta in Champions League. La lista sarebbe ancora lunga, speriamo che anche Maehle abbia nel suo destino una carriera così e che possa presto mostrare le sue qualità a Bergamo.

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News