Resta in contatto

News

Qui Zingonia, domenica di riposo prima della Coppa

La squadra avrà a disposizione tre giorni e mezzo, più uno di riposo, per rifiatare e preparare la gara da dentro/fuori contro il Cagliari

Guai ad abbassare la guardia e a sottovalutare la partita che andrà in scena giovedì 14 gennaio alle 21.15 contro il Cagliari di Di Francesco: quest’anno più che mai la Coppa Italia è una scorciatoia fondamentale per l’Europa in una stagione ostica, complicata e dalla classifica corta e affollata.

IN ATTESA DI PASALIC. Oggi i nerazzurri ricaricheranno le pile usufruendo di una rara domenica di riposo e questo perché l’Atalanta ha giocato in anticipo a Benevento e la prossima gara sarà solo di giovedì sera. E quella degli ottavi di Coppa sarà la prima di due gare interne consecutive, dato che domenica alle 18 c’è Atalanta-Genoa, un punto a favore da sfruttare. I nerazzurri puntano a recuperare l’unico ancora indisponibile, Mario Pasalic, reduce da ernioplastica, mentre Luis Muriel si è già dimenticato del suo fastidio muscolare e gli altri sono tutti arruolabili.

IN CAMPO PER LA COPPA. Per la gara di Coppa si si scaldano Maehle, Caldara, Sutalo, Ruggeri, Malinovskyi e Miranchuk, pronti a farsi notare nella ripresa degli allenamenti fissata per domani pomeriggio a Zingonia. Ma il tecnico Gian Piero Gasperini potrebbe ancora una volta dire no a esperimenti e cambi in campo dato che, come ricorda L’Eco di Bergamo, la società rincorre con tutte le sue forze l’obiettivo di appendere un trofeo prestigioso in bacheca. Tra l’altro proprio due anni fa, nel 2018/2019 che culminò con la finale, il cammino dell’Atalanta iniziò ancora dagli ottavi di finale e ancora dal Cagliari. Porterà bene?

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 giorni fa

Forza ragazzi siete meravigliosi

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "Non e'stato un quaraqquaca come tanti giocatori al giorno d'oggi Grande"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Magrin, l'ho conosciuto di persona e incontrato per caso un paio di volte nel 2001 al di fuori del "campo" persona seria e umile, mi ha colpito il..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Ogni sera mi addormentavo pensando la tattica e soprattutto la formazione che avrebbe mandato in campo, e devo dire che alla fine, ho imparato a..."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Il primo abbonamento in nord E c'era lui Gusto Capello lungo e corsa da cavallo"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Sono tifoso del Milan ma da due anni seguo l'Atalanta. Vorrei che il Milan fosse l'Atalanta. Se Atalanta e Milan giocano in simultanea guardo..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News