Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Il mercato e le liste A e Uefa: ecco la rosa corta

piccini

Il mercato invernale ormai concepito soltanto in uscita libererà la lista Uefa per la Champions dell’intoppo che sta escludendo Sutalo: via Piccini… e altri 3-4

In principio era Cristiano Piccini, innesto in corsia destinato al rientro al Valencia per sovrannumero. Lo stesso che, per l’appunto, impediva a Bosko Sutalo di far parte della Lista Uefa A per la Champions League. Oltre il giro di boa anche di questa competizione, i movimenti di mercato concepiti solo in uscita, come sottolinea L’Eco di Bergamo, stanno ridisegnando l’organico dell’Atalanta all’insegna della rosa corta chiesta dall’allenatore Gian Piero Gasperini. Senza più rischio di esclusioni anche per l’elenco da consegnare aggiornato alla Lega Calcio di Serie A.

MERCATO E LISTE. Le liste di campionato e Champions League prevedono entrambe un tetto di 25 giocatori, di cui 4 cresciuti nel settore giovanile (almeno tre anni) della società e altrettanti in quelli italiani in genere. Gli under 22, Under 21 però in Europa, sono invece illimitati: Sportiello, Rossi e Caldara fanno parte della prima categoria, l’uscita di Diallo e Carnesecchi non modifica la situazione e anche Romero-Ruggeri-Sutalo sono “under”. Così i bergamaschi si sono ritrovati in estate con una lista di 16 liberi da vincoli, 1 in meno del necessario. In Champions, invece, sia Romero che Sutalo, il primo per l’età (’98) e il secondo perché non rispetta la regola dei due anni trascorsi nel club. Ed ecco il taglio da diciottesimo da una delle due liste, quella fuori confine.

LE LISTE: POSTI LIBERATI E OCCUPATI. Nei 17 senza vincoli sull’una e sull’altra sponda è entrato il neo acquisto Joakim Maehle, ma tra le altre 4-5 uscite il mercato è destinato a liberare alcune caselle. Piccini, Lammers, Mojica e lo stesso Sutalo, più il Papu Gomez, sono sul piede di partenza: ne bastano un paio in meno per accorciare sia la rosa che la lista.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News