Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Kovalenko da lunedì: ecco l’ucraino numero 2

Il centrocampista dello Shakhtar Donetsk, in attesa dello svincolo a fine stagione, si libera dal contratto in anticipo per 1 milione

Si fa entro lunedì 1 febbraio, per un milioncino netto, onde superare l’ostacolo dello svincolo in anticipo per un contratto che secondo le norme Uefa dura fino al 30 giugno 2021. L’Eco di Bergamo esprime la certezza del colpaccio Viktor Kovalenko per l’Atalanta.

KOVALENKO, L’ALTRO UCRAINO. Dopo Ruslan Malinovskyi, dunque, un altro ucraino al servizio dei nerazzurri. Chiamato al capezzale prima del dovuto, dallo Shakhtar Donetsk, per agevolargli l’ambientamento in attesa che possa diventare un fattore. Si tratta di un volto noto, già affrontato nel girone C di Champions League 2019-2020: l’accordo tra il club di Zingonia e la Pro Star, che cura gli interessi anche del Colonello, è stato immediato.

KOVALENKO, IL GENERALE D’INVERNO. Il rinforzo d’inverno, classe 1997, è un centrocampista in grado di giocare nella stessa posizione avanzata del Papu Gomez (e di Matteo Pessina), ma ha molto più fisico e meno fantasia. Numero 20 sulla maglia, forse non sarà solo a rimpinguare la rosa di Gian Piero Gasperini: si attendono nuove, difatti, per il bosniaco-svedese Anel Ahmedhodzic.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News