Resta in contatto

News

Gasperini: “Con la Lazio vogliamo ripeterci, Sutalo ha un problema alla caviglia…”

Il tecnico di Grugliasco ha parlato delle possibili soluzioni sulle fasce per la gara contro la Lazio, dove mancheranno sia Hateboer che Gosens

Il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini ha parlato alla vigilia della sfida con la Lazio, prima gara del girone di ritorno, ripartendo dalla vittoria in Coppa Italia: “Arrivare a questa partita avendo vinto la precedente ci dà serenità e voglia di ripeterci, essere nelle prime quattro di Coppa è già un grande traguardo, cercheremo di migliorarlo”.

VICE GOMEZ. “A turno un po’ tutti possono ricoprire quel ruolo, Pasalic l’abbiamo recuperato, domani sarà convocato e verrà inserito inizialmente per degli spezzoni, hanno fatto bene in quel ruolo anche Miranchuk, Malinovskyi, poi Pessina. In questo momento sta facendo molto bene in allenamento Lammers rispetto a qualche settimana indietro. Ilicic, Muriel e Zapata si vede che sono in grande condizione, abbiamo la fortuna di trarre il meglio da tutti. Molti hanno un ruolo simile”.
 
LAZIO.Averci giocato tre giorni fa sotto l’aspetto tattico è un punto in più perché hai una conoscenza ancora fresca dell’avversario, ma giocare ogni tre giorni non è facile. Siamo contenti anche se dovremo fare due semifinali in otto giorni. Abbiamo entusiasmo e risultati che ci stanno dando ragione, siamo pronti a giocare”.

INFORTUNATI.Gli assenti sono Hateboer e Sutalo, che ha un problema alla caviglia, per il resto ci siamo tutti, a parte Gosens squalificato”.

ESTERNI.Noi abbiamo Maehle e Ruggeri che possono sostituire Gosens e Hateboer ma abbiamo provato anche soluzioni diverse quindi vedremo. Palomino può giocare domani, a Napoli sarà squalificato poi”.

OBIETTIVI.Quest’anno c’è una grandissima battaglia in classifica, è un campionato molto diverso da quello dell’anno passato, l’obiettivo non è cambiato, è quello di restare il più a lungo possibile attaccati al carro delle primissime, nel giro di 2 punti sei in Champions o sei fuori dall’Europa League”.

GIRONE DI ANDATA.Negli ultimi anni abbiamo sempre girato alto, ci sono stati dei ritorni dove abbiamo fatto anche 41, 43 punti, stiamo cercando di alzare il nostro target dei 70 punti, l’anno scorso 78, non è facile migliorarsi quando si è in alto ma è il nostro obiettivo. Ci sono state comunque sei partite che ci hanno tolto qualcosa, anche se i 36 punti sono un record”.
 
COPPA.E’ stata dura giocare un tempo in 10, abbiamo anche da preparare la gara di mercoledì a Napoli, ci sono delle valutazioni che farò da qui a domani, faremo il massimo possibile, abbiamo meno margini di tempo ma ogni partita è importante da subito. Il Napoli è un osso molto duro, saranno semifinali difficili”.
 
MADRID.Anche noi guardiamo già loro come loro guardano noi. Questa stagione è anomala, abbiamo giocato tante partite ma siamo solo alla prima di ritorno, siamo appena a metà strada, siamo soddisfatti ma non è il momento di bilanci, guardiamo di gara in gara, in dieci giorni ci giochiamo partite di campionato, la finale di Coppa Italia e tra meno di un mese affrontiamo il Real, cerchiamo di stare dentro a tutto con la massima concentrazione”.

ALLENAMENTI ANTICIPATI.Ci siamo allenati questa mattina perché ieri abbiamo fatto poco e oggi ci siamo presi qualche ora in più e qualche ora in meno di ritiro”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da News