Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

In arrivo Kovalenko, ma resta il nodo della lista Uefa

Kovalenko

Viktor Kovalenko è pronto a lasciare lo Shakhtar Donetsk, direzione Atalanta: partenza già oggi, al massimo domani o lunedì

Tutto fatto per l’arrivo all’Atalanta di Viktor Kovalenko, centrocampista ucraino classe 1996. Il giocatore è in Turchia con lo Shakhtar Donetsk, pronto a partire in direzione Bergamo, già oggi, al massimo domani o lunedì in extremis, come riferisce L’Eco di Bergamo. Ci guadagnano tutti: i nerazzurri coprono il buco lasciato libero da Papu Gomez, mentre il club ucraino non perderà a parametro zero il giocatore nel prossimo mese di giugno.

Resta il tema della lista Uefa per la Champions League, perché Kovalenko verrà inserito, ma rischiano concretamente di stare fuori Sutalo (come nel girone d’andata) e anche Lammers. Perché è vero che hanno salutato GomezMojica, ma anche PicciniDepaoli, che aumentavano la quota di giocatori cresciuti nei settori giovanili italiani.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News