Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Mercato invernale finito, ecco il riepilogo di tutte le operazioni

Sei colpi in entrata (di cui due grossi in prima squadra e tre riceduti) e dieci cessioni totali per la Dea durante questa sessione di compravendita di riparazione

Si è conclusa alle 20 di questa sera la sessione invernale di calciomercato dell’Atalanta, quindi come al solito abbiamo deciso di mettere un po’ d’ordine tra i colpi in entrata e in uscita. Nell’elenco che seguirà vi riporteremo quindi le principali operazioni portate a termine dai dirigenti della Dea, alcune relative al settore giovanile e a trattative minori di giocatori acquistati e poi ceduti ad altri club.

LE OPERAZIONI GROSSE. Spiccano, in entrata, i nomi di Joakim Maehle, l’ala duttile arrivata a Bergamo dal Genk addirittura a dicembre, prima dell’inizio ufficiale del mercato invernale, e quello del trequartista ucraino dallo Shakhtar Viktor Kovalenko, ufficializzato invece proprio l’ultimo giorno utile. In mezzo, ha tenuto banco la vicenda Papu Gomez, con l’ex capitano argentino volato a Siviglia una settimana fa e raggiunto ieri dalla famiglia.

ACQUISTI

Esterni: Joakim Maehle (Genk, definitivo), Matteo Pedrini (Grosseto, fine prestito).
Centrocampisti: Riccardo Burgio (Avellino, fine prestito), Lorenzo Peli (Reggina, fine prestito), Oliver Steinar Gudmundsson (Haukar, definitivo).
Trequartisti: Viktor Kovalenko (Shakhtar Donetsk, definitivo).

CESSIONI

Portiere: Marco Carnesecchi (Creminese, prestito).
Esterni: Johan Mojica (Girone, fine prestito), Cristiano Piccini (Valencia, fine prestito), Fabio Depaoli (Sampdoria, fine prestito), Matteo Pedrini (Bisceglie, prestito).
Centrocampisti: Riccardo Burgio (Renate, prestito), Lorenzo Peli (Como, prestito).
Attaccanti: Amad Diallo (Manchester United, definitivo), Papu Gomez (Siviglia, definitivo), Marco Tumminello (Spal, prestito).

23 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

23 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Calciomercato