Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Player of the Month di gennaio: il vincitore è Miranchuk

I tifosi nerazzurri hanno votato: è Aleksey Miranchuk il “Player of the Month” di gennaio davanti a Cristian Romero

Di seguito quanto riportato dal sito ufficiale nerazzurro in merito all’assegnazione del premio in questione:

“Nella quarta puntata dell’iniziativa in collaborazione con ItalianOptic, il russo si è imposto su Cristian Romero al termine di una finale a colpi di voti sui profili Facebook, Instagram e Twitter ufficiali nerazzurri. I due erano stati gli atalantini più votati al termine della prima fase, in cui i tifosi hanno potuto scegliere il loro preferito tra i componenti della rosa che hanno preso parte ad almeno una delle partite del mese.

Miranchuk è il quarto vincitore diverso di questo contest (prima di lui Zapata, Gosens e Muriel), a testimoniare l’apporto decisivo e l’alto e costante livello di rendimento di tutta la squadra nel corso di questa stagione. Il numero 59 nerazzurro, in campo per 300′ nel corso di gennaio, è stato trascinatore in particolare in Coppa Italia realizzando due gol decisivi tra ottavi e quarti di finale. Prima lo splendido sinistro al volo per sbloccare il risultato contro il Cagliari, poi la rete del 3 a 2 che è valsa la vittoria sulla Lazio.

Una menzione è d’obbligo, infine, per il Cuti Romero, protagonista di prestazioni strepitose -una su tutte quella del “Meazza” contro il Milan (gol e assist)- che  per la seconda volta si ritrova la vittoria svanire sul più bello.

Miranchuk è anche protagonista di un curioso record: il centrocampista russo ha segnato all’esordio in tutte e tre le competizioni a cui ha preso parte con la maglia dell’Atalanta. Oltre al gol al Cagliari alla sua prima partita in Coppa Italia, infatti, Aleksey ha segnato a Herning contro il Midtjylland all’esordio assoluto in nerazzurro e la rete del pareggio contro l’Inter in occasione del suo debutto in Serie A.

Complimenti, Lesha!”

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News