Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

La vittoria che cancella il rimpianto per il Papu

Alcuni tifosi e addetti ai lavori cominciano a sentire la mancanza dell’ex capitano nerazzurro, abituato a saltare l’uomo sulla trequarti e a dare la carica ai suoi

I risultati poco confortanti ottenuti nell’ultimo periodo dalla Dea, quattro pareggi uno più amaro dell’altro, stanno cancellando dalla mente dei sostenitori orobici il filotto positivo di 14 gare collezionato senza il Papu Gomez in campo.

UN CALCIO AL PAPU. Qualcuno infatti, come sottolinea il Corriere dello Sport, a Bergamo inizia a sentire la mancanza del fantasista argentino sulla trequarti nerazzurra, che sabato tra le linee ha trovato un gol capolavoro con la maglia del Siviglia. Ma una vittoria ottenuta domani sera contro il Napoli, che varrebbe l’accesso all’ambitissima finale del 19 maggio, cancellerebbe la nostalgia per il Papu spagnolo: questa volta non basterà giocare bene, servirà segnare con lucidità e cinismo sotto porta e, al contempo, non incorrere più nei blackout difensivi visti contro il Toro. 

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News