Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Serie A, finisce a reti bianche il match tra Torino e Genoa

Belotti

Il Torino agguanta un nuovo punto contro il Genoa, il tecnico Nicola si affida alla squadra che ha pareggiato 3-3 contro l’Atalanta

Un pareggio a reti bianche e con pochissime emozioni quello tra Torino e Genoa, con i granata che restano così nei bassifondi della classifica guadagnando un punto pressoché inutile. L’ex Atalanta Zappacosta prova a ravvivare la gara cercando fin da subito il tiro in porta, ma la sfera è sempre alta sopra la traversa. Criscito, dopo uno scontro di gioco e un problema alla caviglia, è costretto al cambio e per lui entra in campo Goldaniga, che da quel momento si appiccica a Belotti togliendo spazi e respiro al Gallo. Nel finale di primo tempo ci provano gli ospiti rossoblù con Czyborra, lasciato liberissimo in area, ma Sirigu ci mette i piedi e salva il tabellino.

RIPRESA. Nel secondo tempo il Toro parte a tutta per cercare la prima vittoria in casa di questo campionato: Ansaldi crossa in mezzo per Belotti, che colpisce la sfera di testa facendola carambolare su Radovanovic. Al 12′ è sempre Zappacosta a sfiorare il gol da ex scheggiando il palo. Mister Nicola prova a buttare nella mischia Verdi e Baselli, ma anche con loro in campo il Toro fatica a concretizzare le occasioni che crea. Pjaca sbaglia davanti a Sirigu dopo un bel contropiede, nemmeno il Genoa riesce a portarla a casa. L’ultima occasione del match arriva col calcio piazzato dai 26 metri guadagnato da Belotti: Verdi batte al sole calante. Quarto pareggio su quattro per il Toro di Nicola, rimasto a 17 punti. 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News