Resta in contatto

News

Jacobelli non le manda a dire: “Arbitro inetto, Dea scippata”

Il giornalista: “La direzione di Stieler è stata disastrosa, però bisogna essere fieri di questa grande Atalanta”

Non le manda certo a dire Xavier Jacobelli, il noto giornalista da sempre vicino alle vicende dell’Atalanta che ha affidato a un articolo su PrimaBergamo le sue considerazioni sul match che i nerazzurri hanno giocato ieri sera contro il Real Madrid e instradato da alcune decisioni discutibili dell’arbitro Tobias Stieler: “Se da qualche parte sta scritto che il Real Madrid conquistare la qualificazione ai quarti per la venticinquesima volta, basta dirlo. Vero Uefa? Ma come si fa a mandare in giro in Champions un arbitro inetto come il tedesco Stieler? La sua direzione è stata disastrosa. Con l’espulsione di Freuler ha rovinato l’incontro. Doveva cacciare Casemiro che si era tuffato nell’area nerazzurra ed era già ammonito, ma non l’ha fatto; ha fischiato sistematicamente a vanvera“.

Da Jacobelli solo complimenti per l’Atalanta

Nel suo editoriale, Jacobelli ha speso parole d’elogio per la prova di coraggio e carattere dell’Atalanta: “Bisogna essere fieri di questa grande Atalanta che, in dieci contro undici per un’ora e un quarto, non soltanto ha retto l’urto spagnolo, ma ha offerto una prova splendida quanto a tenuta collettiva, resilienza, abnegazione. L’Atalanta ha subito una sconfitta vistosamente immeritata, è risultata all’altezza dei rivali, alla centesima partita a eliminazione diretta. Lo sfogo di Gasperini contro gli arbitri incapaci che non hanno mai giocato a calcio è sacrosanto; per non dire del Var assente: non c’era e, se c’era, dormiva. Forse l’Atalanta avrebbe perso lo stesso, ma non così, non in questo modo

 

 

20 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

20 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News