Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Muriel: “Primo tempo difficile per tutti. Con l’Atalanta sono maturato”

L’attaccante nerazzurro a segno contro lo Spezia: “Ho imparato la cultura del lavoro e ora riesco a dare tutto quello che ho”

Un lampo solo, ma tanto è bastato a Luis Muriel per chiudere la gara contro lo Spezia. L’attaccante colombiano ha commentato così la vittoria dell’Atalanta: “Il primo tempo è stato difficile per tutti perché lo Spezia ha pressato bene e ci costringeva a correre tanto e sbagliare dei passaggi anche facili. Piano piano ho preso il ritmo di gioco e ho sbagliato meno. Il gol? Guardando l’area mi oriento e non ho bisogno di guardare la porte”.

Muriel analizza Atalanta-Spezia

Dopo ogni allenamento ci fermiamo per provare i tiri – ha detto a Sky -. Non sono il più bravo a calciare in allenamento ma è utile. Qui a Bergamo sono maturato, ho quasi trent’anni e ora lavoro meglio, con più serietà. Prima pensavo soprattutto a divertiti in campo e mi mancava continuità. Ora ho imparato la cultura del lavoro e ora riesco a dare tutto quello che ho”.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News