Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Dall’Inghilterra, Mancini nel mirino di due big della Premier

mancini

Le ottime prestazioni del difensore hanno attirato l’attenzione di grandi club

Gol a più non posso e prestazioni da incorniciare: questo è il Mancini visto negli ultimi due mesi. Dopo una stagione di ambientamento, l’ex atalantino sta prendendo per mano la sua squadra per trascinarla verso i propri obiettivi. E ora le pretendenti non mancano, come si legge su SiamoLaRoma.it.

Secondo quanto riportato dal portale inglese Express, Chelsea e Manchester Unitedsarebbero pronti per mettere sul piatto circa 30 milioni di euro per strappare il giocatore alla Roma.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Dentro uno, fuori tre: il calciomercato d’inverno va bene così?

Ultimo commento: "Vorrei ricordare le parole del presidente Percassi a töt cessioni ci saranno altrettanti acquisti non mi sembra sia così"

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Non è ancora ufficializzato boga e non riesco a capire il perché su quanto riguarda Lazzari x l'atalanta sia un calciatore ottimo"

Sondaggio: Ilicic o Malinovskyi, chi vorreste davanti con Zapata?

Ultimo commento: "Quel Narciso ha preso una squadra che lottava per non retrocedere e l'ha trasformata in un esempio conosciuto e studiato in tutto il mondo per..."
miranchuk

Cosa fare con Miranchuk? Ecco il risultato del sondaggio

Ultimo commento: "È solo da prestare senza riscatto si fa un po di carattere e la visione del gioco in Italia,i piedi sono buoni anche la posizione. Un giocatore che..."
Atalanta

La difesa, Demiral, Gasperini. Di chi la responsabilità dell’eliminazione dalla Champions?

Ultimo commento: "Dalla Champions siamo usciti perché pur dominando 30 minuti e andando in vantaggio in TUTTE TUTTE le partite giocate......non siamo stati capaci di..."

Altro da L'angolo dell'avversario