Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Gasperini: “Non possiamo pensare di battere il Real a tutti i costi, è abbastanza presuntuoso”

Liverpool

Il tecnico nerazzurro ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di Champions contro il Real Madrid

Di seguito un estratto delle parole di mister Gasperini: “Non possiamo pensare di battere il Real a tutti i costi, è abbastanza presuntuoso. Vogliamo fare una gran gara, spero sia sufficiente contro una squadra tra le più titolate. Il coefficiente di difficoltà è sempre più alto, abbiamo soltanto la vittoria come risultato per passare il turno. Poi c’è dell’altro, come la crescita della squadra”.

GIOCATORI DA TEMERE. “Benzema è uno degli attaccanti più forti al mondo, ma il Real non ha solo lui, sono capaci di far gol in tanti modi. Se sappiamo reggere l’urto possiamo poi capire quali saranno le nostre occasioni”.

SU DJIMSITI E ZAPATA. “Djimsiti ha pienamente recuperato, è una contusione che ha smaltito in pochissimo tempo. Zapata? Siamo pronti al di fuori di Hateboer e Sutalo, Freuler è squalificato e Kovalenko non è in lista”.

SOLIDITA’ DIFENSIVA. “Da diversi mesi la squadra ha raggiunto una solidità diversa e un approccio differente, lo evidenziano anche i risultati. Questi nascono dal contenere bene, così possiamo gettare le basi per fare qualcosa di più”.

VOLATA QUARTO POSTO. “In una stagione così compressa si lasciano punti. La Champions l’abbiamo giocata ogni settimana, prima giocavi ogni tre settimane. Non è facile mantenere lo stesso rendimento”.

35 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

35 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News