Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

De Roon: “A volte devi ammettere la superiorità del tuo avversario”

L’olandese attraverso il suo profilo Instagram: “Dispiace non essere riusciti a mostrare al resto d’Europa quanto sia speciale questa Atalanta”

Tra gli ultimi ad arrendersi nel match di ieri tra Real Madrid e Atalanta c’è stato Marten de Roon. Il mediano olandese ha offerto un’altra prova di sostanza, carattere e grinta, correndo per tutti e all’occorrenza arretrando anche sulla linea difensiva. Alla fine non è bastato al cospetto di una squadra più forte, come sottolineato, con grande lucidità, dallo stesso giocatore attraverso un messaggio apparso sul suo profilo Instagram: “Abbiamo lavorato tanto per cercare di ottenere un risultato diverso, ma a volte devi ammettere la superiore del tuo avversario – si legge -. Dispiace perché mi sarebbe piaciuto mostrare al resto d’Europa quanto sia speciale questa Atalanta“.

 

 

23 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

23 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News