Resta in contatto

News

Luca Percassi: “Usciamo dispiaciuti ma più forti”

percassi atalanta

L’ad dell’Atalanta dopo il ko col Real Madrid: “In Champions si paga ogni errore, ma siamo contentini di essere arrivati fin qui. Ci attendono due mesi intensi”

L’amministratore delegato dell’Atalanta, Luca Percassi, ha analizzato così il match di ieri tra Real Madrid e i nerazzurri che ha segnato l’eliminazione dalla Champions League dei bergamaschi:”È stata un’ulteriore partita contro una squadra di cui consociamo valore. Usciamo con un po’ di rammarico perché ci si rende conto che si poteva fare di meglio al cospetto di una grandissima squadra. Sappiamo che la Champions League è competizione in cui non si perdona nemmeno il minimo errore, usciamo dispiaciuti ma più forti proprio per i livello di questa competizione“.

Luca Percassi analizza Real Madrid-Atalanta

Quello che sta facendo tutto il gruppo è qualcosa straordinario, lo dimostra il campionato e  il raggiungimento di una finale la Coppa Italia. Da oggi riparte col solito spirito per migliorare ogni partita – ha detto attraverso il sito del club -. C’è da essere contentini di essere arrivati qui. Questa esperienza deve essere l’occasione per imparare qualcosa per il futuro. L’assenza dei tifosi è il più grande rammarico dell’ultimo anno e mezzo. Sappiamo quanto ci tengono, La mancanza comincia veramente a pesare e non vediamo l’ora che si possa tornare a un minimo di normalità“.

Luca Percassi e il futuro dell’Atalanta

Domenica abbiamo una partita molto complicata – ha chiosato -. Abbiamo due mesi per raccogliere quanto di buono fatto fino a ora, ci aspettano tante gare importantissime e ora si pensa al campionato“.

21 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

21 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News