Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Settore Giovanile

La Primavera oltre il giro di boa: dalla Juventus per l’aggancio

Atalanta Primavera

All’andata con la Juventus un pareggio a Zingonia: a Vinovo si comincia il girone di ritorno coi playoff come obiettivo. La primavera della Primavera

Il girone di ritorno per la Primavera dell’Atalanta ha ufficialmente inizio sabato 20 marzo a Vinovo sul campo della Juventus. Se all’andata a Zingonia finì 1-1 coi gol di Giuseppe Carrà, poi ceduto in prestito alla Spal nella sessione invernale del calciomercato, stavolta per la squadra di Massimo Brambilla scatta l’operazione aggancio: in classifica, infatti, i bianconeri di Andrea Bonatti sono quarti (dietro Roma, a 31, Inter 29 e Sampdoria 28) a quota 25 punti, esattamente 3 in più dei nerazzurri che inseguono i playoff dal settimo posto. Arbitra Federico Longo di Paola, assistenti Emilio Micalizzi di Palermo e Giuseppe Trischitta di Messina.

PRIMAVERA, DALLA JUVENTUS PER L’AGGANCIO. Davanti ci sono anche il Sassuolo e gli stessi esterni, rispettivamente 1 e 2 lunghezze sopra, quindi un bottino pieno corsaro sarebbe il benvenuto. La partita ha il kick off alle ore 17, con solita diretta su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre, app e streaming sul sito eb Sportitalia HD). Si tratta della seconda trasferta di fila per la Baby Dea, reduce da uno 0-0 al Suning Center con l’Inter che sta strettissimo. I padroni di casa, invece, hanno appena rimediato un secco 3-0 dal Cagliari.

PRIMAVERA, IL PROGRAMMA DELLA 1A DI RITORNO. Ecco, di seguito, l’intero tabellone della sedicesima giornata (prima di ritorno) del campionato Primavera 1 Tim – Trofeo “Giacinto Facchetti”. Sabato 20 marzo: Milan-Cagliari (ore 11), Sampdoria-Inter (13), Empoli-Sassuolo (15), Juventus-Atalanta (17). Domenica 21 marzo: Lazio-Torino (10.30), Roma-Ascoli (12.30), Spal-Genoa (12.30), Bologna-Fiorentina (15).

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Settore Giovanile