Resta in contatto

News

Il doppio ex Cossato: “Atalanta favorita a Verona, Bergamo mi piaceva ma…”

Ha giocato con entrambe le maglie, con quella bergamasca una stagione e mezza con 29 presenze e 2 gol

“Sarà una bella sfida. L’Atalanta è una squadra forte, fisica e tecnicamente molto preparata, ma attenzione all’Hellas Verona. Sta disputando una stagione positiva, nonostante nelle ultime due gare, contro Milan e Sassuolo, abbia perso e mollato un po’. Domani vedo favorita l’Atalanta, anche se giocare a Verona, pur senza pubblico, non è mai facile“. A dichiararlo è Michele Cossato, ex delle squadre che si affronteranno domani (ore 12,30), ai microfoni de ‘L’Eco di Bergamo’.

“In ogni caso, sarà una bella sfida: che vinca il migliore – spiega Cossato, che poi torna sui suoi trascorsi nerazzurri – A Bergamo non ho reso al meglio a causa di alcune situazioni non ottimali nello spogliatoio. Non c’è mai stato feeling con il capitano e la vecchia guardia. […] Ho chiesto la cessione perché non ne potevo più. Ma non per la città o i tifosi, ci mancherebbe altro. Bergamo mi piaceva. E con la società e gli allenatori non c’era alcun tipo di problema. Mi spiace solo non essermi potuto esprimere al meglio”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News