Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Muriel, il migliore secondo TMW. Stendardo e Asprilla: “Maturato”

Secondo le graduatorie di TMW in base alla media voti, Luis Muriel è il migliore della serie A. Stendardo lo elogia. Asprilla non troppo: “Deve qualcosa alla Colombia”.

Luis Muriel è primo nella Top 100 dei giocatori di serie A per la media dei voti assegnati da Tuttomercatoweb. L’attaccante dell’Atalanta, col suo 6,76, precede l’interista Romelu Lukaku (6,72) e il napoletano Hirving Lozano (6,62). Tra gli altri nerazzurri, undicesimo Robin Gosens (6,43), sedicesimo Duvan Zapata (6,37), venticinquesimo e ventottesimo (6,30) Remo Freuler e Cristian Romero, trentaduesimo Pierluigi Gollini (6,28), quarantanovesimo Josip Ilicic (6,24).

MURIEL, IL MIGLIORE. STENDARDO: CONSACRAZIONE. “Muriel è dimostra qualità tecniche e fisiche superiori alla media. A Bergamo ha trovato la sua consacrazione: si trova in un contesto dove le sue qualità vengono esaltate, perché si gioca all’attacco ma con equilibrio – il commento a TMW dell’ex atalantino Guglielmo Stendardo -. Quando era giovane si presentava al campo per divertirsi, adesso è un professionista. Le sue prestazioni dimostrano una crescita anche mentale”.

ASPRILLA SU MURIEL: I DEBITO CON LA COLOMBIA. “A 29 anni Luis ha acquisito l’esperienza necessaria ad alti livelli per acquisire la maturità del campione, prima non era maturo. Mi chiedo come sia possibile che non riesca a fare quelle quattro-cinque partite con la Nazionale colombiana come le fa con l’Atalanta – sottolinea invece Faustino Asprilla, connazionale ex Parma -. Penso che con la selezione colombiana sia un po’ in debito. Quando aveva 15-16 anni in Colombia aveva una corsa e dei numeri che pensavi diventasse più grande di quello che è diventato. Forse oggi si è convinto delle sue qualità: lo aspettiamo con la Colombia”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News