Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Gazzetta: improbabile il riscatto di Caldara

caldara

Analizzano i giocatori in prestito dal Milan, viene toccata anche la situazione del difensore centrale bergamasco

Le soste sono utili anche per valutare al meglio i giocatori attualmente in organico e, soprattutto, capire se gli elementi presenti in prestito debbano essere riscattati oppure no. La Gazzetta ha analizzato oggi la situazione in casa Milan, in cui sono diversi i calciatori presi in prestito e altrettanti quelli ceduti con la stessa formula, fra cui Mattia Caldara, ora all’Atalanta.

CALDARA. Il 30 giugno scadrà il prestito di 18 mesi e i dirigenti nerazzurri dovranno decidere cosa fare. La Dea possiede il diritto di riscatto a 15 milioni, cifra considerata troppo elevata per quello che il centrale bergamasco ha mostrato da quando è tornato alla corte di Gasperini, anche se va sottolineato come la sfortuna lo abbia colpito anche all’Atalanta per quanto concerne gli infortuni.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Calciomercato