Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Champions League, la nuova formula dal 2024

La formula della Champions League è pronta a cambiare dal 2024: girone unico da trentasei squadre e più partite da giocare

Questa settimana potrebbe essere decisiva per stabilire in via definitiva la formula della nuova Champions League, che prenderà il via dalla stagione 2024-2025. Una lunga trattativa tra UEFA ed ECA (l’associazione dei club, presieduta da Andrea Agnelli), con l’obiettivo di rendere la massima competizione europea più accattivante, entusiasmante e, di conseguenza, appetibile per tifosi e televisioni.

Cambia tanto, ma non tutto. Si passa da trentadue a trentasei squadre, che vengono inserite in un unico grande girone. Attenzione però, chi partecipa non incontra tutte le squadre: per ognuna vengono sorteggiate dieci partite da giocare, rendendo la prima fase ancor più imprevedibile. Le prime otto in classifica si qualificano direttamente agli ottavi di finale, mentre per quelle classificate dalla nona alla ventiquattresima posizione c’è un turno preliminare da affrontare per arrivare, appunto, agli ottavi. Da lì in poi tutto confermato, fino alla finale. Non cambierebbero, ad oggi, i criteri di accesso alla Champions League.

Il risultato è chiaro: più partite da vendere alle televisioni, più soldi incassati dalle società. Resta il tema del calendario, che verrebbe infarcito ancor di più. Già mercoledì potrebbe arrivare la comunicazione ufficiale sulla decisione presa.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News