Resta in contatto

Il muro del Tifoso

Gasp: “Riaprire gli stadi”. Ha ragione o no?

Gasperini

Premiato per la seconda annata di fila come miglior allenatore dall’Aiac-Figc, il tecnico atalantino ha espresso il desiderio di riaprire gli stadi. Ha ragione o bisogna aspettare il vaccino per tutti?

“Il pubblico è una componente fondamentale del calcio”. Gian Piero Gasperini ha espresso il pensiero di tutti gli sportivi. O quasi. Ricevuta la Panchina d’Oro per la seconda annata di fila, l’allenatore dell’Atalanta non ha potuto far altro che ribadire l’auspicio di sempre: “Gli stadi vanno riaperti con la gente dentro. Della scorsa stagione mi ricordo l’entusiasmo dei tifosi fino al Valencia e poi il silenzio”. Vaccinarsi tutti e solo allora togliere i lucchetti ai cancelli? Cominciare a far entrare i già vaccinati?

GASP: STADI DA RIAPRIRE. Il Gasp-pensiero, l’opinione e insieme la filosofia di chi il dramma Covid l’ha vissuto in prima persona e in mezzo a una Bergamasca falcidiata senza pietà dalla prima ondata, non è mutato in tutto questo tempo. Il suo punto fermo è che “il calcio anche visto in casa dalla tv ha riportato un po’ il sorriso, ha una forte valenza sociale, è un deterrente a una brutta situazione”. Che però, in attesa delle dosi e delle parziali riaperture post pasquali, non può durare né essere sopportata all’infinito, dopo quasi 14 mesi avanti e indietro da una misura restrittiva all’altra. Quale soluzione adottare?

STADI E GASP: PAROLA AI TIFOSI. Un interrogativo da rivolgere innanzitutto alla parte interessata, ovvero i fan nerazzurri costretti alla rinuncia alla socialità da stadio, benché in occasione dei quarti di finale di Champions League a Lisbona del 12 agosto scorso contro il PSG, in misura limitata, avessero potuto ritrovarsi davanti ai maxi schermo allestiti in alcuni locali della nostra provincia. Aspettare la vaccinazione di massa e quindi la presunta immunità di gregge (che dipende dagli anticorpi, a quanto pare però destinati a sparire in sei mesi…), oppure far passare il principio del passaporto vaccinale riammettendo chi ha già ricevuto una o entrambe le dosi? Parola ai tifosi.

26 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
26 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Campione indimenticabile x noi interisti. Sembrava avere un fisico non atletico ma in realtà possedeva una grinta ed una energia che ne facevano un..."

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Ultimo commento: "UNICO VERO CAPITANO..ULTIMA BANDIERA GRANDE GLEEN BEI TEMPI IN CURVA NORD...FOREVER ATALANTA"
Advertisement
gollini

Cedere Gollini, Sportiello o entrambi? i tifosi hanno pochi dubbi

Ultimo commento: "Vedrete come rimpiangeremo il gollo ,ricordo a tutti l'errore di Gasperini facendolo fuori già durante la partita di Champions , che ha provocato la..."
Gollini

Quattro nomi per il dopo Gollini: chi preferite come portiere?

Ultimo commento: "Premetto che non ho mai giocato a calcio, ma vedere Gollini a 7-8 metri dalla Pisani durante le partite mi dava un senso di sicurezza! ...ho visto..."
Tomiyasu

I nomi per il mercato di rafforzamento: da Musso a Zappacosta, chi vorreste all’Atalanta?

Ultimo commento: "No no va benissimo così anche lui quando è arrivato non era quello di oggi certo dispiace ma ve lo ricordate contro il Napoli ebbene che ben vengano..."
atalanta

SONDAGGIO – Ti piacciono le nuove maglie dell’Atalanta?

Ultimo commento: "Fatti vedere da uno psicologo. Devi avere avuto in infanzia difficile. Molto difficile!"

Altro da Il muro del Tifoso