Resta in contatto
Sito appartenente al Network

L'angolo dell'avversario

La Ternana dell’ex nerazzurro Lucarelli torna in Serie B

In una partita bella e ricca di gol, i rossoverdi si prendono l’obiettivo a lungo inseguito, ora è festa

La Ternana di Cristiano Lucarelli si impone sull’Avellino e chiude aritmeticamente il suo campionato, già acquisito: è Serie B. Grazie a questa vittoria, i punti di vantaggio proprio sui campani, sono diciotto. Un regalo di Pasqua anticipato per i tifosi rossoverdi, gemellati a quelli nerazzurri di Bergamo: una festa per la città di Terni, al ritorno dopo diversi anni nel campionato cadetto.

Leggi l’articolo integrale su CalcioFere.it

TERNANA (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi (11’st Suagher), Boben, Kontek (16’st Laverone), Celli (29’st Russo); Proietti, Paghera (29’st Damian); Partipilo, Falletti (11’st Salzano), Furlan; Ferrante.

In panchina: Casadei, Russo, Mammarella, Frascatore, Vantaggiato, Raicevic, Torromino, Peralta. Allenatore: Lucarelli.

AVELLINO (3-4-1-2): Forte; Ciancio, Miceli (10’st Dossena), Illanes; Rizzo (29’M.Silvestri), Aloi, L.Silvestri, Tito (28’st Baraye); Fella (10’st Adamo); Maniero, Santaniello (19’st Bernardotto).

In panchina: Pane, Capone, Laezza, D’Angelo. Allenatore: Braglia.

Arbitro: Colombo (Como).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario