Resta in contatto

News

Assalto a Pessina, il Milan ci prova

Il Milan ha ottime carte per tentare l’assalto a Matteo Pessina lungo la finestra estiva del prossimo calciomercato. Il monzese non ha rinnovato con l’Atalanta

Il mancato rinnovo di un contratto in scadenza nel 2022 e la possibilità di uno sconto. Il Milan, già proprietario del cartellino di Matteo Pessina prima di cederlo all’Atalanta, secondo la Gazzetta dello Sport ha ottime carte da calare sul tavolo delle trattive del prossimo calciomercato per provare a riprenderselo.

PESSINA, IL MILAN CI PROVA. Un destino parallelo al milanista in prestito a Zingonia, Mattia Caldara, che non sta giocando e costerebbe 15 milioni di riscatto. Il mancino di Monza, a sentire la Rosea, si starebbe guardando intorno: da gennaio il suo agente (Beppe Riso) sta trattando il prolungamento con adeguamento economico rispetto ai 400 mila euro percepiti attualmente, ma anche se la proprietà nerazzurra ha sfondato il muro del milione il giocatore sarebbe ancora incerto.

PESSINA E I DIRITTI DEL MILAN. Sulla vicenda, in cui i rossoneri non mettono apparentemente il becco stando alla finestra per la delicatezza del caso Caldara, l’altra partita sull’asse Bergamo-Milano, pesano anche il diritto del 50 per cento sulla futura rivendita di Pessina. La valutazione del duttile centrocampista, approdato in pianta stabile in Nazionale, è certamente moltiplicata rispetto ai 2 milioni che nel 2017 lo avevano portato sotto l’attuale bandiera rientrando nell’affare legato ad Andrea Conti. Ma lo sconto sui 20 milioni previsti è proprio automatico?

18 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
18 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sogni di una tifoseria con un passato ma senza futuro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ha rinnovato fino al 2024

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Si si sognate cicia nebbie

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Bufala…il contratto scade nel 2024

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Poi arrivano in una grande a fanno cagare!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Giù le mani da Pessina

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Pessina ilicic gollini. Fanno
Prima a comperare L atalanta in blocco magari il tone fa lo sconto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma il farplay finanziario x le squadre di calcio esiste o è una barzelletta???..sono quasi tutte indebitate e continuano a spendere. Ma i controlli ci sono o sono tutti omertosi???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Praticamente il Milan per vincere comprerebbe l’Atalanta. Prima Ilicic ora Pessina, a quando Muriel, de roon, toloi etc? 🤣🤣🤣🤣

gaaren
gaaren
1 mese fa

Giornalista terrorista informati prima di pubblicare notizie!! ma che scadenza 2022 …….

Giovanni
Giovanni
1 mese fa

Gli lasciamo Caldara e che non rompano; in quella zona del campo siamo comunque ben coperti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Il Milan quando ci ha dato Pessina ha messo una clausola che comprende il 50% sulla futura cessione, quindi se noi vendiamo a 30 mln Pessina a una squadra che non sia il Milan al Milan andrebbero 15 mln, probabilmente venderlo a loro è l’unica soluzione per cercare di guadagnarci qualcosina di più

Atalantinho
Atalantinho
1 mese fa

Pessina resta all’Atalanta. Punto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Tone fai il bravo!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Con 35 milioni magari si ma dubito che lo lasciano andare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

A sentire tutti sti giornalai a settembre giocheremo con la primavera 🤡🤡🤡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ti piacerebbe e’ Millan?? Poi anche Ilicic… Gollini.. Zapata … e chi ce li paga?? 😂😂😂😂😂 il mercato a Bergamo per voi è chiuso… ora lo gestiamo noi non voi!! Ghe ne minga 🤣🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Pagano coi soldi del Monopoli?

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "DI MARINO MAGRIN RICORDERO SEMPRE IL GOOL AL 89 VESIMO MINUTO SU PUNIZIONE FOGLIA MORTA AL MILAN A BERGAMO 1 .0.E TUTTI A CASA"

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Perché GASPERINI secondo te è un pagliaccio? Tu che lo insulti penso che non sei da meno perciò prima di offendere pensaci 50 volte"
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Il più forte tecnico e che era matto come un cav Allo un mito"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Un grande giocatore di altri tempi forse svuotato dal campo"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "cuore nerazzurro"
Advertisement

Altro da News