Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Musso o Perin. Quale futuro tra i pali?

Musso

Il portiere dell’Udinese fa gola anche alla Roma e al Milan, alle prese col difficile rinnovo di Donnarumma. Gasp rivorrebbe il suo pupillo Perin

O Juan Musso, appetito però anche da Roma e Milan, oppure Mattia Perin. La scelta dell’Atalanta per il futuro a difesa dei pali della propria porta, a leggere il focus di mercato della Gazzetta dello Sport, sembra legata unicamente a questi due nomi.

MUSSO O PERIN. Una partita, quella dei portieri, che si gioca appunto su più fronti, perché la concorrenza è serrata. Anche in termini di contropartite. Nella Capitale, dove il nerazzurro Pierluigi Gollini sarebbe il benvenuto, devono prima disfarsi di Pau Lopez e Olsen, offrendo Diawara a un’Udinese comunque risoluta a una base d’asta di almeno 25 milioni per il suo estremo baluardo argentino. A Zingonia hanno pronta la moneta di scambio: l’Under 21 Marco Carnesecchi, attualmente in prestito alla Cremonese in B.

I PALI E LE CONTROPARTITE. Anche il Diavolo, alle prese col complicato e costoso rinnovo di Gigio Donnarumma, può metterci la coda offrendo un pari ruolo e un pari azzurrino, il parcheggiato alla Reggina Alessandro Plizzari. L’allenatore dei bergamaschi Gian Piero Gasperini, però, preferisce il suo ex pupillo al Genoa Mattia Perin, di proprietà della Juventus e a titolo temporaneo proprio al Grifone: Preziosi a più di 10 milioni non lo riscatta, può tornare alla base da secondo oppure… chissà, magari riabbracciare il maestro. I bianconeri possono riprendersi Emil Audero dalla Samp, che a sua volta richiamerebbe Wladimiro Falcone dal Cosenza.

15 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News