Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Zapata affila gli artigli e vede (bianco) nero

Zapata

Dopo la doppietta ai danni della Viola celebrata anche sui social e le voci di mercato che lo vorrebbero alla Roma, il panterone nerazzurro pensa solo a concretizzare sotto porta contro la Juve

Il più grande rimpianto di Duvan Zapata, al termine della gara vinta contro la Fiorentina per 3-2 domenica sera al Franchi anche grazie alla sua doppietta, è non aver bucato la rete “con almeno altri tre gol”, come ha poi confidato a mister Gian Piero Gasperini.

‘MAZZATA’. Il feeling con Ruslan Malinovskyi, assist-man delle ultime gare nerazzurre, è ormai affinato e per questo domenica Duvan Zapata vuole migliorare il suo score in Serie A e continuare a essere il pericolo numero uno per la difesa bianconera: al momento è a quota 13 reti e 8 assist in campionato e, se il numero di caramelle servite è già a +1 a 8 gare dalla fine, gli mancano ancora cinque gol per eguagliare le reti della passata stagione.

LA JUVE LO ISPIRA. L’attaccante colombiano, autore di quattro gol nelle ultime tre presenze in campionato, contro la Juve è sempre particolarmente ispirato: ha infatti messo a segno ben sette gol nelle ultime otto sfide contro i bianconeri in tutte le competizioni.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News