Resta in contatto

News

Champions League, Atalanta pronta all’assalto finale

Nerazzurri in volata, come nel finale di ogni stagione con Gasperini, hanno superato la Juve e sono a +4 dal Napoli

La diciannovesima vittoria in campionato ottenuta dall’Atalanta ai danni dei bianconeri della Mole è stata fondamentale per superare la diretta concorrente Juve in tutto e per tutto: non solo in classifica, scavalcata a +2, ma anche negli scontri diretti, in caso di arrivo a pari punti il 23 maggio.

LA ROMA. Come analizza Tuttosport, sarà ora altrettanto importante ripetersi contro la Roma giovedì sera, dato che i giallorossi hanno la testa all’Europa League e sono a -10 dalla Dea, ormai fuori dalla serratissima lotta Champions, che vorrebbero raggiungere direttamente vincendo l’UEL.

LE CARTE VINCENTI. Tra il 3-4-1-2 e il 4-2-3-1, adesso l’Atalanta ha a disposizione ben due moduli vincenti per affrontare le ultime sette gare di A, con una grande carica emotiva derivata dalla vittoria contro la Juve dopo vent’anni di insuccessi in campionato. Un morale che la banda di Gasp dovrà tenere alto per tutto il prossimo mese, con le sfide decisive il 19 maggio, finale di Coppa, e il 23 maggio, ultima di campionato contro il Milan.

LA DEA IN PRIMAVERA. Nelle prime quattro annate con Gasperini sulla panchina nerazzurra, nelle ultime 10 giornate la Dea ha perso in totale solo 2 volte a fronte di 38 risultati utili sui 40complessivi. E questa Atalanta con il miglior attacco- a quota 72- si sta riconfermando: la volata del quinto anno è appena cominciata.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News