Resta in contatto

News

Superlega crollata e utile-record: il trionfo dell’Atalanta

Atalanta

L’Atalanta assiste col sorriso a 32 denti allo sfaldamento del progetto delle Big 12: il rendiconto di bilancio dice utile a 51 milioni

Se la Superlega delle Big 12 è crollata nel giro di 48 ore sotto i colpi di piccone dell’effetto Brexit, l’Atalanta che guarda sempre alla Champions League e all’Uefa come fari per illuminarsi il cammino ha 51 milioni di buoni motivi per esultare. A tanto ammonta, sottolinea il Corriere della Sera di Bergamo, l’utile nel recente rendiconto di bilancio. Un martedì di trionfo puro della “storia di cui abbiamo bisogno”, parafrasando il presidente della federazione europea Aleksander Ceferin.

ATALANTA, UTILE-RECORD. Il bilancio dell’anno di esercizio 2020 (la società nerazzurra lo chiude solitamente alla fine dell’anno solare) recita esattamente 51 milioni 738 mila euro di utile, il doppio o quasi del 2019: andrà approvato dagli azionisti-soci nell’assemblea di venerdì. In serie A i ricavi pari a 241,9 milioni (188 l’anno precedente) fanno del club di Zingonia la quarta forza del calcio tricolore, dietro Juventus (573), Inter (372) e Napoli (274), davanti al Milan (192).

ATALANTA, UTILE DA CHAMPIONS. La chiusura degli stadi ha fatto entrare la metà della stagione precedente dalla biglietteria, 6,7 milioni di cui 2,3 solo da Atalanta-Valencia, la cosiddetta “partita zero” della pandemia, ma i diritti tv hanno fruttato 119 milioni contro i 90 di un esercizio fa. Plusvalenze a quota 68,5, di cui Kulusevski (35), Castagne (18), Mancini (12,6) e Berisha (2,3); 18 milioni le sponsorizzazioni, 19 i ricavi da altre operazioni di mercato come premi di rendimento e bonus (Cristante 7, Bastoni 6). I costi, dal canto loro, salgono da 147 a 166 milioni: il monte stipendi dei giocatori sale da 51 a 57,6; meno 0,7 per lo staff tecnico (6,6), valore dei cartellini salito da 94 a 127.

58 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
58 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

Bravissimi !! Esempio da seguire in tutto e per tutto. Non sono tifoso Atalantino ma spero che vinciate lo scudetto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

Complimenti alla Dea, davvero, per tutto quello che sta dando al nostro calcio. La buona amministrazione è solo l’ultimo dei tanti tasselli che completano questo meraviglioso mosaico diventato ormai realtà. Una sola piccola riflessione. Gli utili record, le plus valenze, si sarebbero realizzate cmq se non ci fossero stati i grandi club lì ad acquistare (indebitandosi) i suoi giocatori? A chi altri li avrebbe venduti, forse alla grande maestra di nome UEFA?🤔

luigi
luigi
22 giorni fa

con la sua tesi ,non ci sarebbero state ne vendite ne acquisti ….x differenza direi un bel pari ,con il vantaggio di avere in squadra giocatori comunque giovani e di valore ….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

Quella è la juve

Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

Complimenti alla Dea al suo Presidente 👏👏detto questo con Ceferin e l’attuale sistema calcio basato solo sui diritti TV all’Atalanta o squadre di quel livello che non portano soldoni alle tv e di conseguenza alla UEFA e a quel cefalo di presidente, non gli verrà permesso si vincere una Champion ma neanche una semifile non c’é var che tenga, si é anche visto contro il Real.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

L’Atalanta gioca il miglior calcio in Italia, ha la migliore area tecnica in Italia, fa utili record ogni anno. Chapeau, grande ammirazione, nulla da dire. Merita di arrivare in Champions, sicuramente. Però nella sua mission non ha come obiettivo vincere la Champions, vincere i campionati, per cui se vende un giocatore 50 milioni non avranno mai nessuna critica, se non compra i fuoriclasse non ha alcuna pressione. Converrete che così è più facile.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

Prima o poi verrà scoperto il vaso atalanta

PIER
PIER
23 giorni fa

Intanto tu scopri il vaso da notte, facia de m……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

Il contratto non esiste,ci sono una dichiarazione di intenti e una ipotesi di regolamento.Sará pure concettualmente una idiozia,ma siamo legalmente di fronte al nulla.

PIER
PIER
23 giorni fa

Parli della Superlega? Spero con tutto il cuore che tu abbia ragione. Ciao

Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

E se le grandi squadre non fanno spesa dalla Dea??? Che fine farà questo modello di società? Mi sembra ci sia già passata L’Udinese in una situazione del genere.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

Ma nelle plusvalenze non vedo 25+ 15 per Diallo venduto al MAU

Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

Esempio da seguire… società solida e competente..allenatori e giocatori umili e che sanno fare il loro mestiere ..tanto di cappello

Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

State sostenendo la tesi della superlega in realtà. I club come l atalanta hanno i conti in ordine proprio perché le squadre più blasonate (Milan, Juve Inter, m.united) spendono grosse cifre per i giocatori. Senza questi introiti pure l atalanta sarebbe indebitata. Senza soldi lo united avrebbe pagato 45 Mil per un giovane che non aveva mai giocato?!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Un esempio di gestione come Dio comanda..grande Atalanta detto da un siciliano!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Da tifoso dell’Hellas, complimenti, siete un esempio per tutti!

PIER
PIER
23 giorni fa

Grazie buteo. Come tifoserie non ci siamo mai masticati tanto, ma io (parlo a titolo personale), vi ho sempre ammirato per il vostro attaccamento alla maglia (un po’ come il nostro), per il vostro amore per l’alcol e per la vostra ideologia politica…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Ma quanto bello è leggere i commenti di gente frustrata che odia l’Atalanta? Per noi tifosi della Dea valgono come tante medaglie sul nostro petto, altro che stellette e scudetti comprati! I migliori direi che sono quelli che vogliono boicottare l’Atalanta partendo dal calcio mercato, eh sì perchè il mercato premia chi sa farlo, se tu spendi troppo o male è colpa della Dea, ahahaha! Altri parlano di storia, altri ancora parlano di maneggi e anche di doping. Cari haters, fatevene una ragione l’Atalanta non sembra intenzionata ad ascoltarvi e quindi tenetevi le vostre supersquadre con le bacheche e trofei… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Da tifoso della Roma, bravissimi! Siete un esempio per tutte le squadre! Continuate cosí! Auguroni!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

👍👏

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Il fiore all’occhiello del calcio italiano !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Ecco l’importanza di saper amministrare e non solo sparare cavolate da Superlega

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Nicolino Sugliani ALTRO CHE JUVE😉😉😉

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Alessandro Baldoni avete venduto un giovane di 18 anni a 40 milioni. Uno che aveva fatto 1 partita in serie A. Forse anche per quanto vi riguarda…..c’è del marcio in Danimarca….

Joel D'Emanuele
Joel D'Emanuele
25 giorni fa

Si però ha dimostrato di valerci quei soldi ora il suo valore e radoppiato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Grande Atalanta….l unica cosa che nn mi va è che il suo settore giovanile era al 🔝🔝🔝con giovani italiani che andavano in prima squadra…..adesso anche loro tutti stranieri 😆😆😆

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Questi faranno la fine del Parma grande squadra dopo tanti anni vanno in B l,Atalanta tanti giocatori normali venduti a 1 prezzo troppo alto poi con la scampion tanti milioni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Penso che la Juve non dovrebbe più fare affari con l’ATALANTA ,VIO ROMERO DAL PRESTOTO E I SUOI GIOCATORI RIMANGONO DOVE SONO E POI VEDIOAMO QUANTO INCASSANO

Renato
Renato
25 giorni fa

Ma se io chiedo e gli altri pagano sono fesso io che chiedo o gli altri che pagano?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Di cosa stiamo parlando, Atalanta la sta stra meritando la Champions più della Juve e compagnia bella . Non parliamo di come gioca. Calcio di altissimo livello. Manca solo di esperienza, ma vedo che la Juventus nonostante sia da anni in Champions non è che abbia avuto grandi risultati

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Cosa ha vinto atalanta nella sua storia quasi niente, se milan, juve, inter nn vincono o peggio ancora nn arrivano in Champions e un disastro, se lo fa Atalanta si applaude e basta quindi smettiamola fare paragoni inutili

Joel D'Emanuele
Joel D'Emanuele
25 giorni fa

Tranquillo che di questo passo arriverà a vincere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Analizzando il bilancio della Dea di 220 mio€ si nota purtroppo che i biglietti ammontano solo a 13,5 mio. le entrate per la Champions la fanno da padrone con 110 mio (è questo che rode a Andrea Agnelli). Il resto sono diritti TV e la differenza fra cessioni e acquisti di giocatori. Il grande salto negli utili è dato dalla Champions. Per questo la lotta per i primi quattro posti è al coltello

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Sei un grande….. Collega… Sai gestire bene così come gestisci impresa e il gruppo..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Beh vendere i giocatori alle big è sempre stata la voce principe dei club meno titolati….è certo che il giorno che l’Atalanta deciderà di cambiare passo e quindi tenersi i giocatori più richiesti e comprarne di nuovi affermati, la storia cambia….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Vi prego non prendete più giocatori atalantini grazie

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

complimetni per la conduzione di una squadra di calcio con criteri razionali ed obiettivi concreti . Non sogni perché con i soldi NON puoi comprare tutto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Bravissimi tutti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

Continuiamo a parlare di quanto sarebbe stata una porcheria la superlega, e facciamo finta di non vedere il resto, UEFA, FIFA il campionato a tutti i livelli è solo un business a cominciare dal settore giovanile è già un giro di soldi, se poi vogliamo nelle squadre gente con Ronaldo e Company peggio mi sento. Quindi o si fa anche nel calcio una bella riforma o sarà sempre peggio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

Premetto che sono contro la super Lega, però società come l’Atalanta, il Sassuolo ecc vivono su una buona stagione di un loro giocatore rivenduto a prezzo d’oro a una big. Se non ci fosse una big pronta a strapagare il loro giocatore il gioco finisce lì.

Giampy
Giampy
25 giorni fa

Basterebbe dividere i ricavi televisivi in parti uguali e le provinciali non avrebbero più necessità di vendere i loro migliori giocatori,
In più partendo tutti ad armi pari il campionato sarebbe più interessante e le big smetterebbero di vincere facile.
Un altro calcio è possibile.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

Sono uno estimatore dell Atalanta non un tifoso ma mi piace come gioca.faccio notare però che latalanta avrà sicuramente guadagnato soldi ma al momento non a vinto ancora niente ,andate a chiedere ai tifosi se sono contenti che la loro squadra abbia le casse piene di soldi o magari una vittoria di qualche cosa.forse questo anno riusciranno perché sono in finale di coppa italia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

E adesso battetevi per la radiazione delle società che volevano questa porcheria.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

21% utile sul fatturato! Stiamo parlando di risultati incredibili, a livello di aziende come la Ferrari e poche altre. Un bilancio del genere equivale ad aver vinto la CL. Il difficile viene adesso ma se ci riuscite, e ve lo auguro, allora buon divertimento anche se non sono un vostro tifoso. Io tifo per la mia città

Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

C’è una differenza che se a Bergamo non vinci nessuno dice niente se a Milano o a Torino non vinci critiche a non finire, l Atalanta può aspettare i giovani le grosse squadre un po’ meno. È una cosa non da poco.

Luciano B.
Luciano B.
26 giorni fa

Le cosiddette big del calcio europeo volevano la SuperLega per aggiustarsi i conti dopo anni di porcherie. Il vostro calcio è marcio!!
Avete da imparare dall’Atalanta….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

Complimenti, niente da dire. Perché il calcio come altri sport può essere un business. 💰💰

Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

Atalanta la numero uno . Grazie alla società e a tutto i giocatori e staff al completo . 🍀

Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

Erika Manzoni ….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

FINCHÈ L’ATALANTA RIESCE A VENDERE PIPPONI A PREZZO DI CAMPIONI E QUALCUNO
ABBOCCS SEMPRE…😗

Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

Grande Dea

Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

Orgoglioso di questa società e dei trofei vinti che fanno onore a Bergamo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

SuperLega nn ero d’accordo al cento per centoa ma riflettendoci ora si paura di perdere soldi knwefa fgc lega nn facciano più favori guadagni bhe via wefa k fa vincere k vuole favorisce suty k doveva essere fuori dalle coppe cn il Paris invece comanda prende tutto wefa sa k fare vincere. Fgc lega fifa bar abitri scandalosi Asl partite rinviate caso tamponi tutti vedono nessuno dice nulla via sta gente wefa a pagato le iglesi per ritirarsi questa e politica nn calcio via tutti pulizia riforma del calcio nn guardo più partite se leggo oggi superlega nn e cm… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

Molto bravi, ma un pochino di tutti questi soldi investiti nel femminile? No?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

Commento spregevole, degno dei maneggioni della supersega.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

Se I supersega, nda fò di coioni l’era mei, con tutti i debiti che hanno! Chi li paga? 😁

Lore.No.
Lore.No.
26 giorni fa

Grazie alla famiglia Percassi, ai Dirigenti e tutti i collaboratori per quello che han fatto e sono sicuro continueranno a fare. “Noi”andremo all’università calcistica (come ha sempre detto il Presidente) ma i grandi Club dovrebbero venire scuola di Finanza da “noi” C’è una differenza però: “noi” la lezione l’abbiamo imparata subito mentre “loro” non hanno capito un bel niente. Le lezioni continuano da chi avrà anche le scarpe grosse ma il cervello è SUPERFINO!!!!!

Ezio
Ezio
26 giorni fa

Juve/Inter/ Milan imparate a gestire le società dall’ atalanta….e non ha mendicare denaro da banche americane x sistemare i disastri finanziari che create

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "DI MARINO MAGRIN RICORDERO SEMPRE IL GOOL AL 89 VESIMO MINUTO SU PUNIZIONE FOGLIA MORTA AL MILAN A BERGAMO 1 .0.E TUTTI A CASA"

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Perché GASPERINI secondo te è un pagliaccio? Tu che lo insulti penso che non sei da meno perciò prima di offendere pensaci 50 volte"
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Il più forte tecnico e che era matto come un cav Allo un mito"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Un grande giocatore di altri tempi forse svuotato dal campo"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "cuore nerazzurro"
Advertisement

Altro da News